Running Life

Per gli interessati alle novità di nuove firme per quanto riguarda scarpe, attrezzature e abbigliamento sportivo, Domenica 10 Giugno alle ore 18.00 a Gradisca D’Isonzo (GO), in Viale Trieste 65, apre il nuovo negozio  “Running Life” La vostra partecipazione sarebbe molto gradita dal titolare Dario Michielotto.

Nutri le tue performance: incontri tecnici sul Running e sul Triathlon

A Fogliano di Redipuglia (GO), nei giorni del 9 e 23 marzo e del 4 Aprile, verranno proposti tre incontri dal titolo “Nutri le tue performance”, nel primo incontro si parlerà di come preparare la Mezza Maratona da Zero a 21 km e da Zero allo Sprint, nel secondo incontro la preparazione dai 21 km ai 42 km e Olimpico Half Iron Man, e l’ultima serata dall’Ultramaratona all’Ironman. Alle serate saranno presenti il Dott. Gian Enrico Gaspardis, la dott.ssa nutrizionista Cristina Giusto e la Dott.ssa Lorella Visintin, a trattare l’argomento Triathlon ci sarà il tecnico Cristian Colombo, Davide Mininel, gli atleti Daniela Chmet, Denis Del Bianco. Per il Running: Dario Michielotto, Stefano Scaini, Ivan Cudin e Paolo Massarenti. Tutti gli incontri si terranno presso la sala ricreatorio di Fogliano di Redipuglia (GO) dalle ore 20.00; per prenotazioni telefonare ai numeri: 3397425999 – 3485738960 – 3397965715.

 

In evidenza……….

100Segnalo 3 eventi per chi fosse interessato:  mercoledì 28 Giugno a Pavia di Udine la Polisportiva Trattoria LOGOFriuli organizza la prima edizione di “Aperitiglio”, sia gara che non competitiva sulla distanza di km 8,800. Con un piccolo contributo gli organizzatori metteranno a disposizione dei partecipanti ristori, docce e pastasciutta finale. La partenza sarà data alle ore 19.30. L’evento è stato organizzato per stare qualche ora assieme e divertendoci correndo. Volantino

Venerdì 30 Giugno a Campolongo al Torre si correrà la 2° prova del Trofeo Provincia di Udine, la gara è su strada sulla distanza di km 5, partenza ore 19.30.

L’evento più significativo sarà quello di Domenica mattina a San Nicolò di Manzano con la “La corsa di Faby per Ilaria” , una corsa e una camminata di km 6 e 12 con  partenza ore 08.30. Con il contributo, a fine evento sarà offerta una pasta a tutti i partecipanti.  Ma quale significato ha questo importante evento di solidarietà? Ilaria è una ragazzina  che a 5 Anni è rimasta orfana di entrambi i genitori, prima il padre un paio di anni fa e poi la mamma 18486093_1443146929089251_2171698128433808080_nagli inizi del 2017. Faby è la zia che ha adottato la bambina ragazzina, con non pochi ostacoli per poter farle avere quello di cui ha bisogno. Con questo evento si cercherà di raccogliere qualche euro per dar una mano ad entrambe.
Non sò quanti di noi parteciperanno, ma provo a lanciare una sfida, perchè non facciamo una raccolta all’interno del nostro gruppo, non importa quanto, l’importante sarebbe farlo!!!

Nuova linea abbigliamento Atletica CUS Udine

Come annunciato la scorsa settimana e come da mail del direttivo dell’Atletica CUS Udine, sabato scorso è LOGOstata presentata la nuova linea di abbigliamento scelto sia per i nuovi soci che ne sono sprovvisti sia per coloro che vogliano rinnovare il loro guardaroba sportivo.  Sabato mattina sono stati tanti i soci che alla spicciolata hanno raggiunto la sede del CUS Udine per visionare i capi esposti provando le diverse misure. Come riportato nel comunicato precedente, chi non ha potuto recarsi al CUS Sabato potrà passare il Giovedì in segreteria, dove gli addetti illustreranno i  capi che sono stati proposti. Per l’ordine e il pagamento il termine massimo sarà fino al 9 Febbraio 2017. Come da regolamento CUS Udine  ma anche da regolamenti federali, chi ha intenzione di gareggiare dovrà indossare almeno la canotta con i colori della propria società, mentre per i capi da tempo libero l’acquisto è facoltativo.

scansione0006scansione0007

scansione0009scansione0008

Presentazione nuovo abbigliamento

Il direttivo dell’Atletica CUS Udine si è attivato per individuare il nuovo completo gara  per i nuovi soci o per coloro che volessero rinnovarlo. logo Dalle prime indiscrezioni pare che ci saranno diversi capi, sia per  la corsa che per il tempo libero. Il regolamento, all’articolo 2, dice “Tutti i soci del CUS , sezione Corsa, devono gareggiare con la canotta ufficiale della Società” come d’altronde è previsto dal regolamento Fidal. Quindi almeno un pezzo si dovrà ordinare, mentre a scelta si potrà optare per magliette manica corta o lunga, calzoncini, tuta o giubbino.
La presentazione è prevista Sabato 21 Gennaio, dalle ore 10.30 alle 12.00, presso il CUS Udine. Nell’occasione si potranno provare i diversi capi nelle diverse taglie. Il Direttivo potrà fare il primo ordine solo dopo un numero ragionevole di pezzi, quindi prima ordiniamo prima li indossiamo.
Vediamoci numerosi Sabato 21 Gennaio. Chi per problemi familiari o di lavoro è  impossibilitato ad esserci, potrà mettersi in contatto con i membri del direttivo, passando in segreteria.

Claudia, Gigliola, Marta, Michela, Samanta, Beppe, Cristian, Vincenzo.
15095439_10210820853747813_2138971725249132731_n

29° Campionati Mondiali 100 km su strada

11220093_10207095806220954_2675599691507727558_nDomenica si sono svolti a Los Alcazares (SPAGNA) i 29° Campionati Mondiali della 100 km su strada. Plogoercorso abbastanza mosso ma spettacolare, sulla distanza di 10 km da ripetere 10 volte, partenza alle ore 7.00. L’Italia si era presentata con una squadra forte maschile composta da 6 atleti ed una femminile con 2 atlete. Lo scorso Anno i nostri atleti si erano aggiudicati una Medaglia di Bronzo individuale con Giorgio Calcaterra e una d’Argento a squadre con la squadra maschile. Per chi non lo conoscesse il Giorgio “Nazionale” ha già vinto 3 Titoli Mondiali sulla distanza, 11 volte Re della 100 km del Passatore ed un numero impressionante di vittorie conquistate un pò su tutte le distanze. Queste le nostre squadre: Herman Achmuller della Laufclub Pustertal, Silvano Beatrici del G.S. Fraveggio, Paolo Bravi della Grottini Team, Giorgio Calcaterra della Calcaterra Sport ASD, Marco Fermari dell’Atletica Paratico e Andrea Zambelli dell’associazione Polisportiva Scandianese, le nostre due del gentil sesso: Elisabetta Albertini dell’ASD Maratona Mugello e Francesca Canepa dell’Atletica Sandro Calvesi. La giornata abbastanza ideale per questa gara, solo verso la fine ha piovuto, ma purtroppo per i nostri atleti non è andata come si pensava alla vigilia:  Giorgio ha avuto qualche problema, Canepa si è ritirato verso l’80° km,  e  pure le ragazze si sono ritirate. Giorgio anche se è stato sempre con i primi, non è riuscito a impostare la gara come avrebbe voluto, alla fine si è classificato al 7° posto con il tempo di h.6.41.16, Zambelli 29° h.7.06.29, Achmuller 36° h.7.12.39, Beatrici 57° h.7.37.47 e Bravi 63° h.7.43.23. La gara è stata dominata dal Giapponese Hideaki Yaamauchi in h.6.18.22, secondo gradino per il Sudafricano Bongumusa Mthembu h.6.24.05 e terzo l’Americano Patrik Reagan h.6.35.12. L’Australiana Kirstin Bul ha dominato la gara femminile in phpthumb_generated_thumbnailjpgh.7.34.25, davanti alla Croata Nikolina Sustic h.7.36.09 e all’Inglese Josia Zakrzewski h.7.41.47. Nella classifica a squadre per nazioni prima maschile Sudafrica, seconda Giappone e terza Stati Uniti,  l’Italia è 5°, in quella femminile prima Sudafrica, seconda Giappone e terza Stati Uniti.

Resoconto di Palmanova e Verona

Un’altra Domenica regalata. Anche se con  cielo coperto e temperatura mattutina 12241458_1728456110710992_831910643616026596_nera un po’ frizzante, si può considerare, visto  che siamo a novembre inoltrato, una Domenica regalata, giornata ideale per una corsetta, tanto spettacolo e colori. Come al solito Palmanova ti regala tante soddisfazioni e molte emozioni. 792 le classificate al femminile e 2229 quelli al maschile, per un totale di 3021 atleti  arrivati in piazza grande a Palmanova, che fanno di questa mezza maratona una delle più partecipate in Italia, Hanno DSC04043vinto, come da pronostico Steve Bibalo dello Sportiamo DSC04049Trieste in h.1.09.19 e Teresa Montrone dello Atler Atletica Monterotondo in h.1.16.45. I nostri hanno corso questa 13° edizione con diverse sfaccettature, chi con problemi fisici, chi con qualche delusione, chi con tante soddisfazioni (Francesca Poiana 3a di categoria) e chi con il personale sulla distanza, (Alessandra Candotti, Alessio Castellan, Fabio Peressutti e Cristian Sandri), ma vediamo cosa hanno fatto i nostri 31 atleti.
Le classifiche su www.tds-live.com
La classifica del Campionato Regionale CSI nella relativa sezione

DSC0404512227143_10205220420125424_6775211268015576249_nDSC04046

 

 


Alla Maratona di Verona era invece presente Alessandro Lauto che ha chiuso  in h.3.49.29.

Le classifiche su: www.tds-live.com