Staffetta CorriUniUD

Edizione primaverile nella serata di mercoledì 05 aprile per la Corriuniud, neonata staffetta podistica organizzata dalla Rete Italiana degli Allievi delle Scuole e degli Istituti di Studi Superiori Universitari in collaborazione con il CUS Udine, il Comitato per lo Sport Uniud e l’Università di Udine. 37 le squadre al via sul tracciato di circa 1550 m. tra le vie sterrate e le piste ciclabili del Polo Scientifico Uniud – sede universitaria dei Rizzi di Udine.
Classifiche:
Individuale2x1h
Individuale4x30
Staffette2x1h
Staffette4x30

Trieste, Bibione e altro……

A Trieste si sono corse  la Mezza Maratona e la Maratona. Nella gara della distanza olimpica, con 622 classificati, hanno vinto l’ugandese Robert Kermonges, che ha chiuso in h.2.11.45, e Maurizia Cunico del Runners Team Zanè, in h.2.55.45. Nessun cussino iscritto. Nella Mezza distanza 1587 gli atleti classificati. Vittoria per il keniano Kimeli Ronoh Alfred in h.1.03.27 e per Rosaria Console in h.1.12.13. Su questa distanza hanno gareggiato 15 cussini: Diego Pagnussat h.1.24.39, Alessandro Belloni h.1.25.47, Giulia Tardivello h.1.31.24, 8° assoluta e 3° SF35, Alessandro Lauto h.1.39.50, Marco Zilli h.1.43.45, Pierluigi Struzzo h.1.45.33, Araldo Causero h.1.45.58, Jacopo Baldo 1.49.49, Dino Colautti h.1.54.52, Saida Favotto h.1.58.35, Claudia Coiutti h.2.01.26, Roberta Radin h.2.08.46, Marinella D’Antoni h.2.12.02, Vittorino Talamini h.2.15.36 e Silvia Loschi h.2.26.28. Le classifche su: www.tds-live.com.
DSC00433Alla Mezza Maratona di Bibione, buona la prima, 1488 gli atleti classificati. Gara vinta dal Keniano Paul Tiongik dell’Atletic Terni in h.1.05.02 e da Elena Casaro dell’Atletica Club 2000 Dobbiaco in h.1.20.29. 23 i cussini iscritti a questa gara, 20 i classificati. Purtroppo un  infortunio per Gianni Panfili al km 2,500,  forse per una disattenzione o perchè è stato chiuso in curva;  sembrava un incidente molto serio che invece per fortuna si è risolto con tanto spavento, qualche punto di sutura e qualche botta di troppo. Viste le condizioni di Gianni e visto il punto pericoloso nel quale è successo, molti cussini si sono fermati per i primi soccorsi e per evitare che gli atleti che sopraggiungevano non gli andassero addosso. All’arrivo della autoambulanza, abbiamo proseguito la corsa. All’arrivo abbiamo saputo che era stato medicato al pronto soccorso e dopo dimesso. Trovo superfluo scrivere i tempi dei cussini, in quanto sarebbe una classifica sfalsata e non veritiera. Un nostro in bocca al lupo a Gianni certi di vederlo tra noi prima possibile. Le classifiche su: www.tds-live.com13179458_10208228214976995_719245265374266700_n
13100855_10209073141416097_3842172438805620934_nSport in pillole: Sabato i ragazzi del CUS Triathlon erano in quel di Rimini, nel Triathlon Sprint Nicola Azzano ha conquistato un 4° posto assoluto e 1° di categoria, Alessandro Zancani 13° assoluto e 8° di categoria, sempre Sabato Matteo Nonino, 2° nel  Duathlon A  Super Sprint. Le classifiche su: www.fitri.it13179109_10209072063829158_7227451508390361925_n IMG_2127

 

 

 

 

 

 

 

Nel Trail delle Valli di San Pietro al Natisone, Kamil Kowalckzyk 9° assoluto e 2° di categoria, nella gara sui 25 km, tempo h.2.33.54. I classificati sono stati 45, gara vinta da  Franco Plesnikar dell’Atletica Buia con il tempo di h.2.19.01 e da Elisa Costantini dell’Aldo Moro Paluzza in h., 2.50.26. Sul percorso di 40 km, si sono classificati in 25, ha vinto Gianni Adami della Carniatletica con il tempo di h.5.13.27 e da Cristina Follador dell’Aldo Moro Paluzza in h.5.22.11.
Le classifiche su: www.polisportivatrattoriafriuli.com

Faedis – Canebola km 7,750 + 481mt. s.l.m.

Domenica 1° Novembre  magra di gare. L’unica in zona era la ormai classica di inizio Novembre, la Faedis – Canebola, gara su strada in salita. Partenza da piazza 1° Maggio a Faedis e dopo km 7,750 arrivo nella frazione di Canebola. La gara, organizzata dall’Atletica Buja, ha portato ben 226 atleti al traguardo ed è stata vinta da Ararse Kebeden Halefom dello Sportiamo Trieste, che ha chiuso  in h.0.32.05 e da Lara Sartor, atleta della squadra organizzatrice, in h.41.23. Una bella schiera di atleti cussini ha voluto affrontare queste salite, e penso che  molti siano anche ridiscesi a Faedis a piedi, approfittando della splendita giornata. Ma vediamo chi erano e cosa hanno fatto gli atleti della canotta nera: non poteva che aprire le danze Nicola Azzano che con il tempo di h.33.22 ha chiuso in 6° posizione, 27° Fabio Zuliani h.0.37.35, 40° Marco Matteazzi h.0.38.41, 48° Alessandro Gasparri h.0.39.37, 49° Fabio Peressutti h.0.39.42, 71° Cristian Sandri h.0.41.29, 83° Gianclaudio Galluzzo h.0.42.40, 95° Mario Bulian h.0.43.12, 134° Andrea Quagliaro h.0.46.20, 138° Nicola Danesin h.0.46.50 e 1 secondo dopo il fratello Gabriele, 142° Denis Casarsa h.0.47.11, 150° Marta Purinan h.0.47.56, 159° Alessandro Lapenna h.0.48.53, 165° Luca Paussa h.0.49.45 e 205° Bruno Azzano h.0.56.27. Le classifiche su: www.polisportivatrattoriafriuli.com

Venicemarathon e non solo…..

DSC03925Domenica gara importante nel vicino Veneto con la 30° edizione della Venicemarathon  sui canonici km 42,195 con partenza da Stra, tra ville venete e il fiume Brenta, ed arrivo a Venezia in Riva Sette Martiri. Giornata a dir poco ideale per una gara così massacrante, organizzazione sempre buona, molta gente ai bordi delle strade e nel centro della città lagunare. Hanno completato e tagliato il traguardo 1269 atlete e 5372 atleti, la gara è stata vinta dal Keniano Rotich Julius Kepkwoni in h.2.11.06 e dalla Etiope Gibireyes Ehite B. in h.2.35.15. Come in ogni gara che si rispetti, non potevano mancare gli atleti del CUS Udine:  Alessandro Belloni ha messo tutti in fila ottenendo il suo personale  in h.3.05.07, seguito da Alessandra Candotti h.3.26.22 (52ma assoluta e 4a di categoria), Cristian Stell h.3.29.50, Ferruccio Marinutti h.3.38.34, Stefano Bassi h.3.44.37, Marco Brollo h.4.26.12, Vittorio Bosco h.4.46.10 e Marina De Pieri h.6.10.29. Le classifiche su: www.tds-live.com1

 

 

 

 

 

L’altra gara a cui era presente il CUS Udine, la Tulin Skyrun di Montenars, trail sulla distanza di km 19 con +1500 mt. Classificati 128 atleti e 28 atlete, la gara è stata vinta da Tiziano Moia del Gemonatletica in h.2.03.41 e da Anna Finizio dell’Aldo Moro Paluzza in h.2.41.43. I Nostri portacolori erano Gabriele Danesin h.3.09.31 e Fabio Peressutti h.3.19.41. Le classifiche su www.mysdam.net

Maratona di Berlino

IMG_1631

I nostri maratoneti a Berlino: Cristian Sandri h. 3.14.26, Cristian Stel h. 3.18.50, Stefano Bellini h. 3.30.25, Stefano Bassi h. 3.37.01, Gian Paolo Amaduzzi h. 3.43.33, Ilenia Peressotti h. 3.56.54, Mario Raussel h. 4.02.58, Andrea Zilio h. 4.14.24, Villiam Cossettini h. 4.36.36 e Marina De Pieri h. 5.26.12.  12036760_10153653784677937_4292970962910167616_n

 

Bellissima questa prima edizione della Maratonina del Collio, andata a sostituire la mezza di Medea,  con un percorso meno filante ma senza dubbio     paesaggisticamente migliore. Ottima anche l’organizzazione a cura del Gruppo Marciatori Gorizia. 
Questi i nostri risultati:
Panfili 1.21.40, belloni 1.24.24, Narduzzi 1.25.37, Azzano 1.26.18, Bellini 1.29.28, Peressutti 1.30.28, Galluzzo 1.40.09, Candotto 1.41.11, Zilli 1.45.32, Casarsa 1.46.47, Lapenna 1.47.53, Bertinelli 1.51.59, Struzzo 1.58.41, De Pieri 2.03.42
Classifica completa su TDS

Più del doppio dei km invece per Bosco alla Ecomaratona Clivus di Monteforte 45 km  in 6.55.24.

 

 

G r a z i e
a tutti coloro che hanno partecipato,corso, camminato, e che con la loro fatica hanno contribuito al grande successo di questa manifestazione.
Le nostre due squadre si sono classificate rispettivamente all’11° posto con 323.515 km  e al 124° posto con 272,949 km.
E grazie, ovviamente, anche al nostro sponsor, la società SERVIZI ITALIA SPA,

L’allegra brigata cussina questa volta  è volata fino a Monopoli per la 12ma edizione della mezza maratona.   Fra divertimento, risate e assaggi degli ottimi prodotti locali c’è scappato pure il PB di Gigliola.  
I risultati: SANDRI 1.29.31, CANDOTTI 1.33.32, STELL 1.34.06, GIACAZ 1.39.24,
CORSI 1.39.25, LAPENNA 1.46.19, POZZI 1.46.44, MUZ 1.51.26, ZUZZI 1.58.56,
CASTELLAN 2.05.16, LOSCHI 2.33.28.

Sempre domenica 7 dicembre a Vidor  5a edizione della Prosecco Run, mezza maratona che si snoda     sulle strade collinari del Prosecco d.o.c.g. di Conegliano e Valdobbiadene, attraversando ben 17 cantine: Zilli  1.54.33,     Bosco  2.01.13 e De Pieri 2.23.34,    Vidor  gli ultimi due premiati per il circuito Triveneto Run.

Lunedì 8 Dicembre classica “Maratonina sulle strade di Ippolito Nievo” con partenza ed arrivo sul Monte di Buja, Percorso duro che ha visto impegnati Azzano 1.27.54, Peressutti 1.27.59, Margiotta 1.31.43, Giusto 1.44.14, Marchiol 1.45.12, Cossettini 1.51.07.
A seguire le premiazioni del Circuito di Coppa Friuli 2014 con Giovanna Biasi prima di categoria e per le classifiche di società la squadra femminile al terzo posto.