Dove correremo questo fine settimana

Domenica 30 Novembre – Artegna (UD)
3° Corse Pignate – Fiasp
Km 7-14 ore 9.00-10.00

Domenica 30 Novembre – Borgo Grotta Gigante (TS)
Crono traversata del Maestro – FSA-CSEN
Piano, salita e discesa grotta gigante mt. 1600
Tratto esterno – discesa della cavità – risalita dei 500 gradini
www.caicim.it

Calvario Alpini Run 2014

Grande successo per la seconda edizione del Calvario Alpini Run, trail di  km 17,700 con dislivello 620D +/- che si snoda sulle colline circostanti Lucinico, nel parco Piuma,  fino a salire poi sul Monte Calvario, teatro di aspre battaglie durante la prima guerra mondiale.
Quasi raddoppiato il numero dei partecipanti rispetto alla prima edizione, segno che la gara e l’organizzazione sono stati apprezzati dagli atleti.
Anche quest’anno molto fango ma d’altronde in un trail che si rispetti non può mancare!
Come non possono mancare i nostri cussini amanti del “fuoristrada”: Fabio Peressutti 1.44.13, Musigh 1.47.12, Kamil Kowalczyk 1.45.52. Vittorio Bosco 2.04.44, De Pieri Marina 2.40.40. Peccato per gli assenti Gabriele Danesin e Luca Paussa che hanno dovuto rinunciare proprio all’ultimo momento.
Classifica completa su anagorizia e foto sul profilo facebook del Calvario Alpini Run

Viva Palmanova !!!

 

Belloni 1.26.11           Stell 1.27.04          Sandri 1.27.21  (BP)     De Lorenzi 1.28.08
Azzano 1.28.24         Bellini 1.29.41        Margiotta 1.29.39        Peressutti 1.30.55
Bolzon 1.32.43         Candotti 1.34.35     Morosin 1.36.26           Corsi 1.38.42
Paussa 1.39.10        Genna 1.39.24       Vidal 1.39.56               Amaduzzi 1.40.22
giacaz 1.41.51 (PB)  Lapenna 1.42.50   Musigh 1.45.25            Marchiol 1.46.54
Lombardi 1.47.11     Giusto 1.47.56       Danesin N. 1.48.27       Menosso 1.48.47
Babusci 1.49.41 (PB) Cossettini 1.49.55 Causero 1.50.03         Zilli 1.52.51 (PB)
Poiana 1.52.56         Bosco 1.54.20       Zuzzi  1.59.13              Radin 2.00.16
Buliani 2.00.43        Albeggiani 2.03.26  D’Antoni 2.02.59         Castellan 2.09.46
De Pieri 2.11.16

k

 

 

Questo fine settimana potremmo scegliere tra queste corse…….

Domenica 16 Novembre – Palmanova (UD)
12° Mezza Maratona città di Palmanova – Fidal-CSI
Km 21.093 ore 10.00
4° Corro anch’io – Fiasp
Km 5-7-12 ore 10.15
www.espalmanova.it

Domenica 16 Novembre – Istrago di Spilimbergo (PN)
33° Quatri pas ta la prateria – Fiasp
Km 7-14-21-35 ore 8.00-9.00

Domenica 16 Novembre – Monfalcone (GO)
8° Su e zo pa la roca …coi donatori – Fiasp
Km 6-13 ore 9.00-10.00

Running in the rain…..

L’ultimo fine settimana sporivo all’insegna della pioggia incessante è iniziato sabato con la 39ma edizione della Cronoscalata di 8 km Bivio Cialla-Castelmonte che cinque indomiti hanno affrontato: Gabriele Danesin 39.41, Fabio Peressutti 39.57, Luca Paussa 43.33, Nicola Danesin 45.28, Cristina Giusto 45.54.
Domenica Campionato Regionale 10 km strada a Reana del Roiale:      capofila Vianello 38.22 e a seguire Azzano 39.36, Belloni 39.58,  Bolzon 40.06, Sandri 40.32, Margiotta 41.28, Peressutti 41.32, Bulian 43.38, Vidal 45.13, Menosso 45.41, Giacaz 45.45, Lapenna 45.50, Purinan 48.03, Cossettini 48.05, Nardone 48.46, Pozzi 49.38, Peressotti 52.55.
Sempre domenica Denis Casarsa presente alla mezza maratona di Ravenna 1.36.55,  e De Pieri e Bosco alla     sempre ben organizzata mezza maratona di San Martino a Paese (TV) rispettivamente in 2.04.04 e 1.48.48..

 

 

Questo fine settimana potremmo correre a……………………

Sabato 8 Novembre – San Martino al Tagliamento (UD)
9° Marcia di San Martino – Fiasp
Km 5-10 ore 15.00-16.00

Sabato 8 Novembre –Prepotto Loc Bucovizza (UD)
39° Cronoscalata Bivio Cialla-Castelmonte – Libera competitiva
Km 8 ore 15.15 gara su asfalto

Domenica 9 Novembre – Aiello del Friuli (UD)
38° Marcia dal dindiat – Fiasp
Km 7-13 ore 8.30-10.00

Domenica 9 Novembre – Pinzano al Tagliamento (UD)
33° Cjaminade pai cuei – Fiasp
Km 6-12-22 ore 9.00-10.00

Scritto da Marina
7 Novembre 1999. La mia prima maratona. A New York. impossibile non tornare indietro nel tempo con i ricordi. Sono passati 15 anni ma tutto è lì, stampato nella mia mente nei minimi particolari. Guardando la telecronaca in tv so già cosa ci sarà dietro quella curva, dopo quel ponte, dopo quella salita.   Come si fa a dimenticare un’esperienza del genere? Ci ero arrivata, come molti, per caso, trascinata da altri, con il mio unico “lungo” di 25 km che già mi sembravano tanti. Poi alla fine, al central park ci sono comunque arrivata ed è stato l’inizio della lunga serie che ne è seguita. Ogni anno queste emozioni si rinnovano attraverso l’esperienza di altri cussini che la vivono: quest’anno è toccato a Loretta Fioritti in 4.51.16 e Vincenzo Babusci in 4.04.57, entrambi alla loro “prima” (grazie a Alessandro Lapenna per la precisa cronaca in diretta), gli anni scorsi erano stati Silvia Loschi e Cristian Sandri, e ancora prima Viviana Menosso e Bruno Azzano, e prima Renzo Roiatti, Michela Nardone (assieme a me nel 1999 e poi ritornata anni dopo), e sicuramente tanti altri. E poi ci sono gli amici delle altre società.

Ovviamente maratona non vuol dire solo New York (per qualcuno se non hai corso nella Big Apple non sei un maratoneta anche se ne hai fatte altre 100 in altre parti del mondo!), ogni gara riserva momenti diversi e particolari, la sfida con sè stessi e verso gli altri, rinuncie ma soprattutto soddisfazioni, fatica ma soprattutto gioia.
Ecco, questo vorrei augurare a tutti, di emozionarsi ogni volta, in ogni piccola o grande gara.

Per quanto riguarda le nostre competizioni sabato 1 novembre abbiamo affrontato la classica corsa in salita di 8 km Faedis- Canebola: Nicola Azzano terzo di categoria e trofeo al Cus come primo gruppo classificato.
Poi domenica  altri tre temerari     hanno affrontato i 25 km con oltre 1000 mt. di dislivello nell’Eco Trail della penisola di Muggia, gara tosta e ben organizzata con trasporto in autobus, pre-ristoro alla partenza con the caldo, banane e soprattutto ottimi krapfen offerti dall’organizzazione, arrivo all’interno del centro commerciale a Muggia e pasta party finale. Questi i tempi: Fabio Peressutti 2.48.11, Vittorio Bosco 3.20.00, Marina De Pieri 3.53.40. Classifica completa su Fidal Fvg