Ancora un Week End su due fronti per gli atleti del CUS Udine

 

DSC02552Ancora un Week End intenso per gli atleti del CUS Udine. Il grosso del gruppo era impegnato sulle strade di casa, con la Unesco Cities Marathon e con le altre gare di contorno. Alessandro Belloni ha partecipato alla Belluno – Feltre di 30 km e quindi anche in veneto erano presenti i nostri colori.

Alla Maratona delle città dell’Unesco, Cividale del Friuli, Palmanova e DSC02565Aquileia, c’è stata una grossa partecipazione, oltre le aspettative, in una giornata a dir poco splendida. La gara sulla canonica distanza è sta vinta dal Keniano Ikibet Henri Kimtai in h. 2.15.13, davanti allo Sloveno Mitya Kosoveli h. 2.17.59 e al Keniano Tiongik Paul h. 2.18.13. La gara femminile è stata regolata dalla Keniana Kebaso Sarah Kerubo h. 2.37.25, seconda la Croata Maria Vrajic h. 2.48.04 e terza la Maltese Attard Pulis Josan h. 2.56.36.
I cussini che hanno corso questa distanza sono stati: Matteazzi Marco, Alessandra Candotti, 7° assoluta al traguardo, 1° di categoria e Campionessa Regionale di Specialità, Alessandro Lapenna, Ferruccio Marinutti, Paolo Arreghini e Vittorio Bosco.
f8c031db2702016d3e91ec9070bbe9ce
Sergio Candotti e Claudia Pozzi hanno fatto squadra nella staffetta, come pure Gianclaudi Galluzzo e Giorgio Zuzzi.

La Julia Augusta è stata corsa da: Stefano Biasi, Maurizio Bolzon, Alessio Castellan, Marco Zilli, Gigliola Giacaz, Claudia Di Sciacca, Claudia Coiutti, Marinella D’Antoni e Ilenia Peressotti.

Alessandro Belloni alla 30 km della Belluno – Feltre ha chiuso in h. 2.08.22. la gara è stata vinta dal Keniano Rono Julius dell’Atletica Recanati h. 1.33.27 e dalla Vietnamita Janat Hanane della LBM Sport Team h. 1.52.36.
Tutte le classifiche su: www.tds-live.com 1525292_10206400495636381_8097111147015316945_n

Dove correremo questo fine settimana

10309705_848284311901183_4336182511960497530_nSabato 28 Marzo – Tesis di Vivaro (PN)
Staffetta benefica 4×1 ora ore 15.00
Percorso di 1060 metri – Libera
www.aslapn.it

Domenica 29 Marzo – Cividale del Friuli (UD)
3° Unesco Cities Marathon – Da Cividale a Aquileia
km 42,195 ore 9.30 – Fidal
Staffetta x 2
Da Palmanova Iulia Augusta Run
Run For Life
Nordic Walking 
Campionato Regionale di Maratona                               11005819_768905819873149_1320362101_n
Campionato Italiano UNVS Maratona
Grand Prix Handibike Maratona

Domenica 29 Marzo – Aquileia (UD)
19° Marcia per la vita – FIASP
km 5-10-15 ore 9.00-10.00

Domenica 29 Marzo – Maron di Brugnera (PN)
42° Marcia delle stradelle – FIASP
km 7-12-18 ore 8.30-9.30

10978554_849536481775966_2350507164301845979_n

Un intenso Week End per gli atleti del CUS Udine

 

18285_10206803077382356_3803839689340983807_nQuesto Week End era cominciato Sabato pomeriggio      1546007_10206803075542310_8182612851213465298_nper gli atleti del CUS Udine con la 1° prova della 35° Coppa Friuli, gara su strada di km 8,500. 19 i partecipanti nella gara in cui si sono classificati 476 atleti, la gara assoluta è stata vinta da Dario Turchetto dell’Atletica Sandrin e da Erica Bagatin della Maratonina Udinese, capofila tra i nostri atleti Andrea Vianello e Marta Purinan.

e7d49cdb530c1f721caab98a5848226d

Alla Maratona di Roma c’erano anche 4 nostri atleti che, in una giornata per niente primaverile, hanno affrontato la canonica distanza. Cristian Stel ha stracciato la concorrenza di casacca con il tempo di h. 3.20.04, seguito da Denis Casarsa h. 3.51.54, Vincenzo Babusci h. 3.56.10 e Sergio Candotti h. 3.58.29. La gara assoluta è stata vinta dall’Etiope Abebe Degefa in h. 2.12.24 e quella femminile dall’Etiope Meseret Tolwalk in h. 2.30.29. Grande la prova di Re Giorgio Calcaterra che ha corso due maratone nello stesso giorno:  ha chiuso la prima al 9° posto con h. 2.34.26 e dopo essersi fermato per un’ora ha ripercorso il tracciato raggiungendo l’ultimo corridore e con lui ha chiuso in un tempo complessivo di  h. 7.08.55.63708ae91ef6ff3606a4b101c1f0e450

 
MARATONINA-DELLA-VITTORIA-ALATA-2015

Alla Mezza Maratona di Vittorio Veneto, unico cussino, Gianclaudio Galluzzo che ha chiuso in h. 1.36.40, 432 i classificati, gara vinta da Abdoullah Bamoussa dell’Atletica Brugnera h. 1.07.02 e Valentina Bernasconi dell’Atletica Mogliano h. 1.18.57.

22527_650392441759553_4823415109182137482_n

In Portogallo, a Quarteira, ha gareggiato il nostro atleta, Azzano Nicola, convocato in Nazionale Triathlon assieme a: Giulio Soldati del TD Rimini, Federica Parodi del Virtus, Cecilia D’Aniello del TD Rimini, Alberto Chiodo del Virtus e Michele Bonacina della Pro Patria Milano. La gara era la Junior European Cup Triathlon, la distanza del Nuoto di km 1,500 – Bici km 40 – Corsa km 10.
Nicola ha chiuso 32° su 69 classificati, l’altro friulano, Giulio 25°, la prima italiana è stata Federica. L’Inghilterra ha vinto la prova maschile e la Germania quella femminile.

Dove correremo questo fine settimana

 

10505376_10203834745685846_2398664859869721718_nSabato 21 Marzo – Percoto (UD)
9° –  Marcialonga di Sant Josef – FIASP
km 3-6-12 ore 15.00-16.00

Sabato 21 Marzo – Bertiolo (UD)
Coppa Friuli 1° prova – FIDAL
km 8,550 ore 16.00
www.coppafriuli.it

Domenica 22 Marzo – Laipacco di Tricesimo (UD)
19° Cjaminade di San Josef – FIASP
km 7-14 ore 9.00-10.00

Domenica 22 Marzo – Monfalcone (GO)
20° Camminata ta le vigne de Lisonz – FIASP
km 6-11-18 ore 9.00-10.00

Domenica 22 Marzo – Ramuscello di Sesto al Reghena (PN)
Corritalia 2015 – AICS
km 7,500 ore 9.30

Domenica 22 Marzo – Cavasso Nuovo (PN)
Marcia delle 4 borgate – Libera non competitiva
km 6-11-18 ore 9.00-10.00

Domenica 22 Marzo – Doberdò del Lago (GO)
1° Gradina 8 k – FIDAL
km 8,300 ore 10.00
atleticamonfalcone.blogsport.it10347481_944092635623948_4903185801262322447_n

Resoconto di questo fine settimana

 

AFDS Unesco Cities MarathonSabato mattina presso la sede della AFDS dell’ospedale di Udine, c’è stata la presentazione della Unesco Cities Marathon che si correrà a fine mese, con partenza da Cividale del Friuli e dopo 42,195 metri arriverà ad Aquileia. L’Associazione Friulana Donatori di sangue collaborerà gestendo gli spugnaggi e cercando di animare il percorso della maratona, inoltre, saremo in 40 donatori di sangue a rappresentare l’associazione in gara. Io rappresenterò il CUS Udine in primis, correrò per il Campionato Regionale di specialità e per il Campionato Italiano dell’Unione Nazionale dei Veterani dello Sport.
All’incontro c’era anche Laura Bassi, che dopo un brutto incidente stradale ha perso un arto: correrà una parte del percorso della maratona in carrozzina, aiutata dai suoi colleghi di lavoro e componenti del Team Laura.

Pi Greco 2015

Sabato pomeriggio eravamo al parco Moretti per correre la staffetta del Pi Greco, le nostre squadre erano così composte: Francesca Poiana 13.40.04 era in coppia con Cristian Stel 11.46.08 – Claudia Pozzi 13.48.08 Cristian Sandri 11.48.02 – Marta Purinan 12.23.02 Massimo Corsi 12.57.01 – Marina De Pieri 16.33.08 Vittorio Bosco 14.06.09. 

2015 Pi Greco

Domenica si è corsa la Maratonina di Brugnera, 3 nostri atleti al traguardo: Alessandro Belloni h. 1.26.01, Maurizio Bolzon h. 1.32.06 e Marco Zilli h. 1.39.16. La gara è stata vinta da Faniel Eyob Ghebrehiwet dell’atletica Brugnera in h. 1.07.12 e da Giovanna Ricotta dell’Atletica Riviera del Brenta h. 1.20.31, 374 atleti al traguardo.

maratonina-brugnera

 

 

Dove correremo questo fine settimana

1924589_743164759041780_118405884_nSabato 14 Marzo 2015 – Udine
Corsa del Pi Greco – Pi Run – UISP
Staffetta a coppie miste sulla distanza di 3,14 km – ore 15.14

Domenica 15 Marzo 2015 – Cividale del Friuli (UD)
25° Marcia delle rondini – FIASP
km 6-12-23 ore 8.30-10.00

Domenica 15 Marzo 2015 – Aviano (PN)
39° Marcia Madonna del Monte – FIASP
km 5-10-15-21 ore 8.30-9.30

Domenica 15 Marzo 2015 – Monfalcone (GO)
1° Marcia “Le vie del sommarco – FIASP
km 8-13 ore 9.30-10.30

Domenica 15 Marzo 2015 – Laipacco di Tricesimo (UD)
Campestre CSI 7° prova
Categorie tutte ore 9.00

Domenica 15 Marzo 2015 – Brugnera (PN)
16° Maratonina – FIDAL
km 21.097 ore 9.30 – Valevole come 1° prova Coppa Pordenone
Corse non competitive km 7.032 – km 14.064 – km 21.097 ore 9.30

10456031_804353799589542_5088863560510426933_n

8 Marzo festa della donna e festa dello sport

 

DSC02381L’8 Marzo è la festa della donna, ma è stata anche una festa, in una splendida giornata di sole, di sport e solidarietà.

A Codroipo (UD), si è svolta la 6° prova di Campestre CSI, impostata sulla festa rosa.
A Trieste c’era la Kokos Trail, gara di montagna, sulla distanza di km 15 con 488 classificati e la km 8 con 89 classificati.
A Buttrio (UD) c’era la 2° edizione della “Buttrio in Rosa”, gara per sole donne sulla distanza di km 10 su terreno misto asfalto-sterrato. Come l’edizione 2014, anche questo Anno ha avuto un buon successo con oltre 100 atlete iscritte, ha partecipato anche a questa edizione, Silvia Furlani, atleta affetta da sclerosi multipla, che con la sua tenacia e la sua forza di volontà ha tagliato il traguardo e ospite d’eccezione il campione di salto in alto Enzo Del Forno, ora preparatore atletico.

Insomma una festa di sport e non solo, una festa all’insegna della donna e una festa di solidarietà e aggregazione.

Le classifiche su: www.polisportivatrattoriafriuli.com
DSC02387DSC02389DSC02392

Dove correremo questo fine settimana

imagesDomenica 8 Marzo – Buttrio (UD)
Buttrio in rosa – FIDAL
km 10 ore 10.00
Percorso collinare per solo donne
www.podismobuttrio.it

Domenica 8 Marzo – Gonars (UD)
36° Cjaminade fra amis – FIASP
km 6-12-21-30 ore 8.30-10.00
Domenica 8 Marzo – San Foca di San Quirino (PN)
8° Marcia delle grave e dei magredi – FIASP
km 7-12-21 ore 8.30-9.30

Domenica 8 Marzo – Basovizza (TS)       nastro-rosa
Kokos Trail – FIDAL
km 10-15 ore 10.00
www.euromarathon.it

Domenica 8 Marzo – Codroipo (UD)
Campestre CSI 6° prova
tutte le categorie ore 9.30

10676197_10204369891262513_439521138065775626_n

 

 

 

Addio a Emilio Felluga

untitled

 

 

 

 

Oggi è mancato Emilio Felluga, fino al 2012  alla guida del CONI Regionale. Quando passò il testimone a Giorgio Brandolin  fu eletto Presidente Onorario.
Nato a Isola D’Istria nel 1937, è stato una grande persona che ha solo fatto cose positive per il nostro movimento sportivo.

Ciao Emilio