Dalla Campestre CSI alla Mezza Maratona

Domenica a Villalta di Fagagna si è corsa la 2° prova di campestre CSI.
Gli amanti delle corse veloci e delle scarpette chiodate si sono infatti ritrovati Domenica sui prati di Villalta per la campestre CSI, e  molti  dei nostri atleti erano a nastri di partenza. I  migliori risultati tra i cussini sono stati fatti registrare da Nicola Azzano, 1°, Claudia Pozzi e Alberto Serena, 3° nelle proprie categorie. Anche nelle classifiche di società il CUS Udine occupa i piani alti.  Complimenti quindi  a tutti per il proprio contributo per tenere alto il nome del nostro club.
Ma vediamo come si sono comportati i nostri ragazzi e le nostre ragazze.
Beatrice Cecotti Esposto nella categoria EF, 760 metri ha chiuso in 0.03.27;
Matteo Nonino, 0.06.26, Davide Garbino, 0.07.26 e Guglielmo Grion, 0.08.31, nella categoria CI, 1960 metri,
Erica Basile nella categoria AE ha coperto i 1960 metri in 0.09.17,
Carlo Gotti AI 2880 metri, 0.09.52,
Angela Miraval JF 2880 metri, 0.012.37,
Marta Purinan, 0.12.36, Giulia Rocchi, 0.13.03 e Alexandra Ignat 0.13.44 nella categoria SF 2880 metri,
Claudia Pozzi,  0.12.39 e Saida Favotto, 0.13.32 nella categoria AFA 2880 metri,
Gigliola Giacaz, 0.13.02 e Viviana Menosso m 0.13.22 AFB 2880 metri,
Nicola Azzano 16.20 JM  m. 4835
Alessandro Zancani, 0.16.57, Andrea Quagliaro, 0.21.32, Stefano Biasi, 0.21.53 e Francesco Venturelli, 0.22.46 nella categoria SM 4835 metri,
Cristian Sandri, 0.19.44, Luca Narduzzi, 0.19.59, Maurizio Bolzon, 0.20.19, Fabio Peressutti, 0.20.34 e Alessandro Lapenna, 0.23.44 nella categoria AMA 4835 metri,
Alberto Serena, 0.17.29, Marco Musigh, 0.22.02 e Nicola Danesin, 0.23.02, nella categoria AMB, 4835 metri
Mario Bulian UM, 4835 metri, 0.22.40.
Le classifiche complete su:  www.polisportivatrattoriafriuli.com

DSC00314

Un’altro gruppetto di Cussini era impegnato a tenere alto i colori del nostro Club a Capriva del Friuli dove si correva la 2° edizione della Maratonina del Collio.  La prima edizione dello scorso anno aveva sostituito quella di Medea con un percorso totalmente  diverso, rabbioso con continui sali scendi e bellissimi panorami. Io lo scorso Anno non ero presente in quanto impegnato al Trail di Monteforte Dalpone ma avevo sentito soltanto commenti positivi, e quest’Anno ho potuto constatare che è una Mezza Maratona che merita, senza traffico, ben organizzata e  attraverso un pezzo di territorio tra i più belli del Friuli.  Partenza in una giornata freddina e grigia, poi quando è spuntato il sole tiepida e luminosa. Hanno vinto il Keniano Celestin Pierre Nihorimbere in h. 1.03.53 e  Teresa Montrone dell’Alteratletica Monterotondo in h. 1.22.11.
Alessandro Belloni come al solito ha fatto da padrone tra il gruppo dei Cussini chiudendo in h. 1.26.21, a seguire Stefano Bellini h.1.28.09,  Giulia Tardivello 1.34.21, Ennio Cettolo h.1.41.43, Vittorio Bosco h.1.53.06, e Marina De Pieri h.2.04.28.
Le classifiche su: www.tds-live.com

 

 

Dove potremmo andare a correre questo fine settimana

Domenica 24 Gennaio – Capriva del Friuli (GO)
Maratonina del Collio – FIDAL
km  21.093 ore 10.00
km 7 non competitiva ore 09.50

Domenica 24 Gennaio – Joannis di Aiello del Friuli (UD)
Marcia di San Agnese – FIASP
km 7-14 ore 9.00-10.00

Domenica 24 Gennaio – Villalta di Fagagna (UD)
Corsa campestre CSI – 2° prova
Categorie tutte dalle ore 9.30

Domenica 24 Gennaio – Roraipiccolo di Porcia (PN)
7° Memorial Loris Pivetta – FIASP
km 7-12-18 ore 8.30-9.30

Domenica 24 Gennaio – Gleris di San Vito al Tagliamento (PN)
8° Marcia della merla – Libera non competitiva
km 3-9-15 ore 14.00

Domenica 24 Gennaio – Aviano (PN)
3° Cross della pedemontana – FIDAL
Categorie tutte – dalle ore 9.45
atleticaviano@gmail.com

Parco del Cormor – Prima prova campestre CSI

IMG_1795Domenica dedicata al Cross. Al Parco del Cormor a Udine si è disputata la 1° prova della Campestre CSI, organizzata dall’Atletica Buja. Un folto gruppo di atleti ed atlete si sono dati/e battaglia sul prato del più famoso parco della città di Udine in una giornata con  pioggia e fango.
Ma veniamo ai risultati nelle diverse categorie.
Nella categoria CUF campo gara sulla distanza mt. 600 ha vinto Alice De Pasquale del G.S. Natisone in 0.03.24, 11 le classificate.
cat. CUM, mt. 630, 1° Damiano Valle 0.03.00 dell’Aldo Moro Paluzza, 4 class.
cat. EF mt. 630, 1° Beatrice Vattolo Keep Muving o.03.35,  13 class.
cat. EM mt.630, 1° Erik Martincigh del G.S. Natisone, 0.03.43, 11 class.
cat RE mt. 1160, 1° Elisa Gortan dell’Aldo Moro Paluzza, 0.03.27, 17 class.
cat. RI mt.1160, 1° Lorenzo Brugnizza del G.S. Natisone, 0.04.55.
cat. CE mt.1160, 1° Veronica Gortan dell’Aldo Moro Paluzza, 0.04.58.
cat. CL mt.1780 1° Alessandro Giazzon del Gemonatletica, o.07.13
cat. AE mt 1780, 1° Arianna de Piro dell’Atletica Buja, 0.08.01, 7 class.
cat. AL mt. 1780, 1° Davide Condolo del G.S. Natisone, 0.09.50, 1 class
cat. JF mt. 3000, 1° Irene Ferfoglia dello Sportiamo Trieste, 0.11.35, 9 class, ANGELA MIRAVAL del CUS Udine 6° in 0.13.27
cat. JM mt.3000, 1° NICOLA AZZANO del CUS Udine, 0.14.26, 8 class.
cat. SF mt. 3000, 1° Juliana 12417818_10207937712628100_2285435476293528142_nDriutti dell’Atletica 2000 Codroipo, 0.11.03, 19 class. CUS UDINE: MARTA PURINAN 13° in 0.13.17 e GIULIA ROCCHI 15° in 0.14.27
cat SM mt. 4600, 1° Steve Bibalo dello Sportiamo Trieste, 0.13.50, 47 class, CUS UDINE:  ALESSANDRO ZANCANI 11° in 0.15.29, ANDREA QUAGLIARO 41° in 0.18.13 e STEFANO BIASI 44° in 0.18.45
cat. AFA mt 3000 1° Alionka Kornijenko dello Jalmicco Corse, 0.11.20, 19 class., CUS UDINE  CLAUDIA POZZI 7° in 0.13.42 e SAIDA FAVOTTO 13° in 0.14.48
cat AMA mt 4600, 1° Emanuele Perencin del Dolce Nord Est, 0.11.13, 68 class., CUS UDINE CRISTIAN SANDRI 21° in 0.17.04, LUCA NARDUZZI 29° in 0.17.34, MAURIZIO BOLZON 31° in 0.17.45 e FABIO PERESSUTTI 38° in 0.18.06
cat. AFB mt.3000, 1° Sara Bradaschia dello Jalmicco Corse, 0.11.50, 23 class, CUS UDINE VIVIANA MENOSSO 10° in 0.13.48
cat AMB mt. 4600, 1° Gilberto Tiussi dello Jalmicco Corse, 0.15.02, 80 class.,CUS UDINE GABRIELE DANESIN 33° in 0.13.48, MARCO MUSIGH 53° in 0.19.05 e NICOLA DANESIN 57° in 0.19.27
cat. VF mt. 3000, 1° Fulvia Cecchini dell’Atletica Buja, 0.13.39, 12 class.
cat.VM mt. 4600, 1° Ivano Monte dell’Atletica San Martino, 0.16.27, 32 class.

Classifica completa qui

Anche durante le feste si corre…

1425566_10208425403177804_4010425059922956685_nIl periodo che và da Natale al 6 Gennaio dovrebbe essere concentrato su regali e grandi mangiate, per fortuna non per tutti. Infatti due nostri atleti erano nella lista dei partenti della prestigiosa “Boclassic”, gara su circuito che si corre il 31 Dicembre nel centro di Bolzano. E’ un onore che i nostri colori siano stati tra le centinaia di atleti veri di questa gara. Ma vediamo alcuni numeri:  la gara si svolge dal lontano 1975, la partenza e l’arrivo erano in piazza Walther, 52 le Hadbike sulla distanza di km 5.  90 le ragazze che hanno percorso dai km 1,250 ai 2,500 a seconda della categoria, 90 i ragazzi sulle  stesse distanze, 158 amatrici sui km 5 e10341429_10208425402617790_4880709677115437698_n 462 amatori , stessa distanza, 19 le ragazze elite km 5 e 29 uomini elite km 10. Hanno calcolato che sul percorso erano presenti non  meno di 18000 persone a seguire le gare. Due soli italiani  nell’albo d’oro di questa gara:  Alberto Cova nel 1985 e Salvatore Antibo nel 1988.
Il nostro Alessandro Belloni ha chiuso la sua gara con il tempo di 0.19.48, 30° su 82 della categoria M40, gara vinta dall’altoatesino Dario Steincher in 0.16.37 e la nostra Roberta Radin F35 in 0.26.32, gara vinta dalla Altoatesina Cristine Kirchlechner in 0.19.12.
Le classifiche sul sito: www.boclassic.itBolzano-Passerini2-1024x683

 

 

 

 

 

Un’altra classica di inzio Anno  la Staffetta  “12° Memorial Pierino Nobile”,  gara a tre elementi sulla distanza di 2,500 metri  organizzata dalla Polisportiva DFL di Udine. Dopo tanta siccità, proprio il pomeriggio del 2 Gennaio ha cominciato a piovere, partenza e arrivo presso l’auditorium Menossi di San Osvaldo di Udine. 26 le squadre maschili, 7 le femminili e 5 quelle miste. La squadra dell’Atletica Dolce Nord Este ha messo tutti in fila con  Giovanni Nicolettis 0.07.16, Mirco Taraborelli 0.08.07 e Luca Riva 0.07.37, tempo finale 0.23.00, mentre nella classifica femminile ha dominato lo Jalmicco Corse con: Alionka Kornijenko 0.08.35, Angela Cecconi 0.10.02 e Sara Bradaschia 0.09.02, tempo finale 0.27.39. Il CUS Udine  ha schierato una squadra composta da Alberto Serena 0.07.42,  Bruno Azzano  0.08.42 e Luca Narduzzi 0.08.46, 6° con il tempo finale di 0.25.10.

Le classifiche su: www.polisportivatrattoriafriuli.comListener

 

 

 

 

 

 

 

Mercoledì 6 Gennaio sul Carso Triestino si è corso la prima edizione del “Trail S1”, “La corsa DSC00207della Bora”. Due i percorsi:  la S1Trail di km 53 con +2000 mt. e la  S1 Half di km 21 con + 500 mt. e -700 mt. . Bellissimi entrambi i percorsi  con panorami mozzafiato, molto tecnici, non ci si poteva distrarre o rilassare un attimo, quando non c’erano le discese c’erano salitelle che ti mettevano alla prova. La S1 Trail di 53 km partiva da Muggia, toccava gli abitati di Rapotec, San Lorenzo, Opicina, Contovello, Santa Croce, Aurisina e arrivo in piazzetta del DSC00201Porto Piccolo di Sistiana, la S1K  partiva da Opicina e percorreva lo stesso percorso della lunga per gli ultimi 21 km. La giornata al mattino presto si è presentata abbastanza freddina, ma con passare le ore la temperatura si è addolcita quel tanto che bastava. Al  traguardo ho visto molti arriviDSC00210 della lunga, si vedevano i volti tirati e si sentivano i commenti sulla durezza del percorso. Anche il percorso breve era duro e impegnativo, ma una volta lavati, cambiati e mangiato qualcosa, ci si riprendeva e si recuperava le forze. Anche per questo tipo di gare ci sono atleti del CUS Udine che cercano emozioni e soddisfazioni, a Sistiana eravamo in 5: Marco Matteazzi sulla lunga,  Marina De Pieri, io, Francesca Tesolin e Giulio Rizzo. La gara sulla distanza della Mezza Maratona è stata vinta da Rok Bratina in h. 1.31.26 e dalla nostra Francesca Tesolin in h. 1.54.57, 19° assoluta, Giulio ha chiuso 8° in h. 1.41.37, io in h. 2.33.39 e Marina h. 3.20.33. i classificati 276.  Nella gara lunga Marco Matteazzi ha chiuso in 6.29.35 in 50ma posizione. Vincitori  Luca Carrara in h. 4.41.03 e da Ajda Radjnia h. 5.48.56. L’ultima concorrente a tagliare la linea del traguardo è stata Lina Contarini in h. 11.14.33, i classificati 323.profilo-53-IT-1024x337profilo-21-IT-1024x310
Le classifiche su: www.wedosport.net