Le gare di Sabato e Domenica

Nicola Giovanelli è volato nei Paesi Baschi per partecipare alla  Zegama Aizkorri,  impegnativa Maratona Alpina. Il nostro portacolori ha chiuso in 34° posizione assoluta con il tempo di h.4.22.32.
Complimentoni !!!!! La gara è stata vinta da Stian Angermund in h.3.45.06 e da Maite Maiora Elizondo in h.4.34.26.Zegama-Marathon
www.zegama-aizkorri.com/eu/

 

 

 

Domenica a Goricizza di Varmo si è corsa la 5° prova della Coppa Friuli, 300 i classificati, Giulia Tardivello ha tagliato il traguardo con il tempo di 0.38.48, 6° assoluta nella classifica femminile, e 1° SF 40, gli altri cussini: Andrea Liberale, Luciano Donno, Giorgio Castellarin e Ferruccio Marinutti, i km erano 8,500. La gara è stata vinta da Ararse Kebedew Halfom dell’Atletica Buja in 0.30.59, secondo Francesco Nadalutti del Malignani Atletica Libertas 0.31.02 e terzo della stessa società, Luca Guattieri 0.31.33. Daniela Morassi dell’Aldo Moro Paluzza ha regolato il gruppo delle ragazze in 0.35.34, davanti a Desy Salvadego, stessa società 0.35.56 e Alionka Kornienko dell’Atletica Buja 0.37.34.
Le classifiche su: www.tds-live.com

In località Marina Julia a Monfalcone  si correva la prova del Trofeo Provincia di Gorizia sulla distanza di km 8,850, gara organizzata dal’A.S.D. Running Club 2 Monfalcone. Due i cussini in gara, Stefano Bellini SM 50 e Ennio Cettolo SM 65.
Le classifiche: www.facebook.com/trofeo.provinciadigorizia

 

Dove correremo questo fine settimana

18582396_10212663171884551_1152854077270286209_nDomenica 28 Maggio – Goricizza (UD)LOGO
5° prova Coppa Friuli – FIDAL
km 8,500 – ore 09.30

Domenica 28 Maggio – Giais di Aviano (PN)
9° Pala Mont – TrailRunningTour
km 17 +1400 metri – ore 09.00
www.giais.it

Domenica 28 Maggio – Medea (GO)
8° Marcia degli spaventapasseri – FIASP
km 3-8-12-16 -ore 09.00-10.00

Domenica 28 Maggio – Lestans di Sequals (PN)
15° Marcia del mestri – FIASP
km 6-12-21 -ore 08.30-09.30

Domenica 28 Maggio – Savorgnano al Torre (UD)18446926_10211720738245720_995585293555487718_n
2° Strasavognano – FIASP
km 7-15 – ore 08.30-09.30

Domenica 28 Maggio – Monfalcone (UD)
7° prova 27° Trofeo Provincia di Gorizia – FIADAL
ore 09.30

Domenica 28 Maggio – Casasola di Maiano (UD)
Cjaminade par torbes di Cjasesole Libera non competitiva
km 7-14-21 – ore 08.30-09.30

Tante belle soddisfazioni

LOGO

foto

Le cose più belle sono quelle che con poco ti danno tanto, come fare quello che più ti piace e stare con le persone che con poco si divertono e non hanno secondi fini. Venerdì sera abbiamo scalato le rampe che da Savogna portano al Rifugio Pelizzo alle pendici del Monte Matajur,  per il “Lapejur”  ormai classico appuntamento di primavera ideato da Alessandro Lapenna. Non eravamo in  tanti, ma comunque è stata una occasione per una salutare sudata prima e per una sontuosa mangiata e bevuta poi. Aspettiamo la 5° edizione del prossimo Anno, sperando di avere le temperature e un magnifico tramonto come in questa edizione, magari con nuove adesioni e anche più sostenitori.

DSC02719Domenica a Sacile era in programma una corsa su strada sulla distanza di 10000 metri,  gara valida come prova del Trofeo Provincia di Pordenone, prova come Campionato Provinciale e come Campionato Italiano dell’Unione Nazionale dei Veterani dello Sport. Tutta la logistica era nel centro storico, per l’occasione chiuso al traffico, con consegna pettorali, partenza, passaggio intermedio, arrivo e premiazioni, buona la logistica e belle le gare del settore giovanile maschile e femminile. Molto pubblico ai margini del percorso. La gara maschile è stata dominata da Diego Avon del Tornado in 0.30.46, secondo Alberto Rech del Silca Ultralite Vittorio Veneto in 0.31.54 e terzo Osvaldo Zanella dell’Atletica Dolomiti Belluno in 0.32.22. Teresa Montrone dell’Alteratletica Monterotondo ha regolato le donne in 0.35.59, secondo gradino per Naima Masoudi dell’Atletica Brugnera in 0.35.59 e terzo gradino per Silvia Gavarretti dell’Atletica Trichiana in 0.39.08. Per il  Campionato Italiano U.N.V.S. eravamo in 8 a rappresentare la mia sezione, Il Mulino di Glaunicco, e 3 di questi erano del CUS Udine. Le categorie per le classifiche comprendevano 10 Anni e non 5 come da regolamento FIDAL. Nella categoria W 40 Erica Bagatin della Maratonina Udinese è salita sul 2° gradino del podio, nel W 55 Marina De Pieri CUS Udine ha portato a casa un’altro Titolo Italiano di Specialità, Piergiorgio Iacuzzo dell’Atletica 2000 di Codroipo ha vinto il DSC02731Titolo Italiano tra i M 50, tra gli M 60  Roberto Didonè della Polisportiva Dopolavoro Ferroviario di Udine ha conquistato il 4° posto, Silvano Pellegrino dell’Atletica 2000 di Codroipo 6° tra gli M 60, Ennio Cettolo del CUS Udine, 7° sempre M 60, Franco Castellani dell’Atletica 2000 di Codroipo, 8° tra gli M 60 e Vittorio Bosco CUS Udine 9° sempre tra gli M 60. Con il punteggio accumulato abbiamo vinto anche la classifica del Campionato Italiano di Specialità per sezioni. Alla nostra Marina  piace fare le cose sottovoce, mentre sto scrivendo mi chiedo quante riunioni e discussioni dovremo fare per pubblicare queste poche righe. Ma vediamo il suo curriculum: nel 2006 ha corso la Maratona di Padova, 1° nel Campionato Italiano e 1° in quello Europeo, lo stesso Anno ha vinto il Titolo Italiano alla Pistoia – Abetone di km 50, nessuna medaglia ai Campionati Pista di Riccione sui metri 800 e 1500, prima alla Mezza di Bari sempre nel 2006, nel 2008  a Livorno seconda nella mezza maratona, nel 2010 e 1011 a Lucca   prima nella maratona, seconda alla DSC02734Unesco Marathon nel 2015 e infine prima a Sacile sui 10000 metri. Penso che Marina sia tra le poche, se non l’unica,  che ha corso tutte le specialità dei campionati U.N.V.S., direi non male! Io ne ho fatti di più ma con risultati minori.
www.tds-live.com

In Val Rosandra c’era il Trail Jamarun, gara sulla distanza di km 14,500 con 850 metri positivi, i classificati sono stati 134 maschi e 47 donne Gara  vinta da Francesco Rigodanza dello Spirito Trail Team in h.1.12.59 e da Elisa Costantini dell’Aldo Moro Paluzza in h.1.31.36, il nostro Alessandro Belloni ha chiuso in 26° posizione con il tempo di h.1.30.22.
www.caicim.it

A Forni di Sopra 2° edizione del Trail delle Malghe di km 15,500 e 1210 metri positivi, 216 classificati. La gara se l’è aggiudicata Nicolò Francescato dell’Aldo Moro Paluzza in h.1.23.52 e Carla Spangaro del Timau Cleulis in h.1.37.58. Noi eravamo rappresentati da Francesco Rizzani e Fabio Peressutti.
www.gs-stellaalpina.com

Dove correremo questo fine settimana

Venerd’ 19 Maggio –LOGO
Lapejur – Corsa sociale di allenamento da Savogna al Matajur
km 12 – ore 18.00

18222541_1505644322793816_63076030918083988_nSabato 20 Maggio – Bagnoli San Dorligo della valle (TS)
Trail della Val Rosandra Jamarun – Trail Running Tour
km 14,500 + 850 mt. – ore 15.30
Domenica Mini Trail per bambini
www.caicim.it

Sabato 20 Maggio – Pasiano di Pordenone (PN)
4° marcia piccoli passi – FIASP
km 3-6-12 – ore 17.00-17.30

Domenica 21 Maggio – Monfalcone (GO)
3° Le vie del Sommaco – FIASP
km 8-13 – ore 09.00-10.00

Domenica 21 Maggio – Sesto al Reghena (PN)
32° Cammina divertiti e…. arriva – FIASP
km 3-6-13-19-24 – ore 08.30-09.30

Domenica 21 Maggio – Pozzuolo del Friuli (UD)
1° A spas par i cjastiei – FIASP
km 6-14-21 – ore 08.30-09.30

Domenica 21 Maggio – Sacile (PN)
Trofeo città di Sacile – FIDAL
km 10 su strada – ore 09.30
Coppa Pordenone – Coppa Provincia di Pordenone – Campionato Italiano UNVS

Domenica 21 Maggio – Forni si Sopra (UD)
Trail delle malghe – Trail Running Tour                                         18198400_1504646466226935_2113692209433246505_n
km 15 + 1210 mt. – ore 09.30
www.gs-stellaalpina.com

Domenica 21 Maggio – Battaglia di Fagagna (UD)
41° Marcia dei cajs – Libera non competitiva
km 5-10-20 – ore 09.00

Trail 3 Castelli

Questo LOGOfine settimana era improntato sul Trail 3 Castelli di Gemona del Friuli, al quale hanno partecipato i nostri  Nicola Giovanelli e Alessandro Belloni.
La gara prevedeva tre percorsi: La Venzonassa di km 15 e con 1030 metri positivi, 43 gli atleti classificati, gara maschile vinta da Nicolò Francescato dell’Aldo Moro Paluzza in h.1.35 08, secondo posto per l’Austriaco Stefan Wernig  dell’ S.C. Laufsport Ermagorh. 1 35.39 e terzo posto per Michele Sulli dell’Aldo Moro Paluzza h. 1.38.15. Alice Cescutti dell’Aldo Moro Paluzza si è aggiudicata la gara al femminile in h. 2.16.51, davanti all’Austriaca Martina Wernig dell’A.S. Laufsport Ermagor in h. 2.21.41 e Federica Fantuzzi, libera in h. 2.39.32.

18425360_10213188947023423_1411196366694065136_nLa seconda gara era il Trail Corto di km 25 con 1860 metri positivi, 105 gli atleti che hanno tagliato il traguardo: vincitore il nostro Nicola Giovanelli, che veste anche  i colori del “Team La Sportiva” in  h. 2.42.53, a seguire Marco Marcuzzi dell’Aldo Moro Paluzza e  Tiziano Moia del Gemonatletica nello stesso tempo di h. 2.45.57. Silvia Tomasin del Team Tornadoha chiuso in h. 3.49.43, Kristina Schmolzer, libera h.3.54.42 e Eva Cepile del Triathlon Udine h. 4.01.38.
Su questa distanza ha gareggiato anche Alessandro Belloni, e a suo parere i percorsi erano di una bellezza unica e  con scenari mozzafiato, anche se purtroppo il terreno era reso pesante e fangoso per le continue precipitazioni degli ultimi giorni.

Infine nel  Trail Lungo  di km 50 con 3970 metri positivi sono stati  66  gli atleti classificati. Primo al traguardo dopo h. 6.15.06 l’Austriaco Stefan Schrolzer, seguito da Nicola Bassi del Team Tornado h. 6.40.30 e da Harald Kaltenbaeher dell’Euroeport h. 7.15.38. Ilenia Nogaro dell’ASD Ultra ha regolato le donne in h. 9.54.44, Tiziana Michelizza del Carniatletica h. 10.14.26 e Urline Striedingdel Lac Klagenfurt h. 10.33.03.
Tutte le classifiche su: www.sportdolomiti.it18402708_1922719417985269_5793583723397888090_n

Dove correremo questo fine settimana

17553594_1240637782717778_8708640453663144802_nSabato 13 Maggio – Corno di Rosazzo (UD)      LOGO
5° Marcia dei vini – FIASP
km 6-12 – ore 16.00-17.00

Sabato 13 Maggio – Venzone (UD)
Trail dei 3 castelli – Trail Runnibg Tour
km 25 + 1860 mt. – km 50 + 3970 mt. – ore 08.00

Domenica 14 Maggio – Capriva del Friuli (GO)
2° Marcia dei due castelli – FIASP
km 6-11-18 – ore 08.30-09.30

Domenica 14 Maggio – San Vito al Tagliamento (PN)
3° Marcia per il Granello – FIASP
km 5-12-24 – ore 08.30-10.00

Domenica 14 Maggio – Rivis di Sedegliano (UD)
5° Ranis di corse – FIASP
km 8-14-21 – ore 08.30-09.30

Domenica 14 Maggio – Cordenons (PN)
30° Coppa Provincia di Pordenone 4° prova – FIDAL
Tutte le categorie – ore 08.30

Domenica 14 Maggio – Bagnoli della Rosandra (TS)
17° Trofeo Provincia di Trieste 3° prova – FIDAL
km 8,500 – ore 09.3017309374_1225970230851200_4768750599670006866_n

 

Mezza Mararatona di Bibione e Trieste e Maratona di Praga

18238829_10208649377902632_6431591562792836213_oIl resoconto di questa settimana parte dal solitario del gruppo, LOGOAlessandro Lapenna, volato nella Repubblica Ceca per partecipare alla 23° edizione della Maratona di Praga. Alessandro ha avuto un problema al ginocchio in gara che lo ha condizionato nella sua prestazione costringendolo a camminare dal 23 km, ma comunque la sua tenacia lo ha portato fino all’ultimo  dei 42195 metri. La gara è stata vinta dall’etiope Abraha Gebret Sadik in h.2.08.47 e dalla Keniana Diybei Valari Jemeli in h.2.21.57.
Le classifiche su: www.tds-live.com

Altri 2 gruppi di cussini si sono divisi per due distinte Mezze Maratone a Bibione e Trieste. Nella località oltre regione c’era il gruppo più nutrito e quello che che ha collezionato meritati podi.  Bibione era alla DSC02659sua 2° edizione e quest’anno si è corso in senso inverso con il passaggio al faro nella seconda parte.  Percorso  comunque bello e vario, a parte qualche lacuna da parte degli organizzatori, come per gli  spugnaggi (avevano posizionato un tavolo con acqua dentro, nessun addetto e i pacchi delle spugne erano sigillati, non potevi prenderle  se non fermandoti ad aprire le confezioni), altro problema un tratto di percorso su un ponte pieno di acqua, bastava con una scopa buttarla nel canale. Io non ho avuto problemi ma il grosso del gruppo ha dovuto andarci dentro in pieno. Per il resto tutto bene. Dominio Keniano con Ronoh Alfred Kimeli dell’Atletica Dolomiti Belluno che è giunto al traguardo in solitaria dopo h.1.04.06, anche la vittoria al femminile è stata Keniana con Cherono Cheroline del Run2Gether in h.1.15.54. Gli atleti classificati sono IMG_2550stati 1478. I nostri: Luca della Pietra 1° tra gli SM 40 in h.1.16.19, Alberto Serena gli 3° tra SM 45 in h.1.16.32, Maurizio Bolzon, Andrea Liberale, Andrea Culetto, Alessandra Candotti, Giorgio Castellarin 4° e a premio tra gli SM65 in h.1.42.52, Viviana Menosso, Massimiliano Durisotti, Gigliola Giacaz, Francesco Rizzani, Dino Colautti, Giorgio Zuzzi 3° tra gli SM 70 in h.1.57.48 (Giorgio in 15 giorni per la seconda volta occupa i piani alti della classifica per categoria, ma come dice il buon Lapenna, non sono rimasti in tanti quelli del ’99 -:), Claudia Coiutti, Vittorio Bosco e Marina De Pieri.IMG_2549
Le classifiche su: www.tds-live.com

A Trieste erano in programma 3 gare:  l’Europe Marathon che ha visto 399 classificati, gara vinta dall’Ugandese Rugut Simon in h.2.24.58 e dalla Senegalese Samba Faye in h.2.33.19,  la Costiera Run di km 30, 109 classificati, gara vinta dall’Italiano Fabio Bernardi h.1.40.25 e dalla Slovena Radivo Ana in h.2.04.27, nella Europe Half Marathon i classificati sono stati 1301, vittoria per il IMG_2551Finlandese Uhrbon Fredik in h.1.08.56 e per l’Italiana Teresa Montrone dell’Alteratletica Monterotondo in h.1.19.25. I nostri: Stefano Bellini, Giulia Tardivello, Alessandra Faraoni, Alessandro Lauto, Pierluigi Struzzo, Francesco Zorgno, Villiam Cossettini, Serena Cossettini che al suo esordio sulla distanza ha corso e tagliato il traguardo a fianco del papà in h.2.07.57 (bella soddisfazione per lei e per Villiam),    e Marinella D’Antoni.
Le classifiche su: www.tds-live.com

Dove correremo questo fine settimana

18198194_10212927146283078_6087110417067065038_nSabato 6 Maggio – Castions di Strada (UD)
12° Cjasteons al cjamine – FIASPLOGO
km 7-12-21 – ore 15.30-16.30

Sabato 6 – Cercivento (UD)
Stafète dai Citubìz – CSI
Maschi 3×8 km – Femmine 2×6,700 km – ore 16.00

Sabato 6 Maggio – Vallenoncello (PN)
9° Marcia con l’AVIS – FIASP
km 3-6-12 – ore 18.00-19.00

Domenica 7 Maggio – Sagrado (GO)
Camminata tra l’Isonzo il Carso e le trincee della Grande Guerra – FIASP
km 6-12-16 – ore 09.00-10.00

Domenica 7 Maggio – Ruda (UD)
45° Marcia di Calendimaggio – FIASP18199139_10211643931285594_5485919783238238159_n
km6-12 – ore 09.10-10.00

Domenica 7 Maggio – Belgrado di Varmo (UD)
Marcia non competitiva – AICS
km 7-12 – ore 08.00-9.00

Domenica 7 Maggio – Campagna di Maniago (PN)
5° Marcia del donatore – FIASP
km 6-12-21 – ore 08.30-09.30

Un’altro Week End di corsa

IMG_2541Altri tre giorni di gare per questo lungo Week End. Il grosso del gruppo del LOGOCUS Udine era impegnato a Venezia per il Garmin Venice Nigh Trail, gara in notturna di km 16 con 51 ponti da attraversare. La location dell’Evento era al Parco San Giuliano, da lì in pullman e con non pochi problemi sia di organizzazione che di logistica abbiamo raggiunto San Basilio a Venezia, dove erano posti sia la partenza che il traguardo. I numeri dicono 1551 arrivati nella gara competitiva e 1500 in quella non competitiva. Giovanni Iommi del G.P. Livenza Sacile ha messo tutti in fila chiudendo in 0.58.18, nella classifica femminile ha prevalso Ilaria Gurini dell’Essetre Running in 1.09.30. Ma vediamo il percorso: partenza verso le ore 21.00 da San Basilio,  il primo ponte che abbiamo affrontato è stato quello famosissimo di Calatrava, per poi entrare a Canaregio, percorrendo Calli e Campi fino a San Elena prima e Rive 7 Martiri poi, ingresso trionfale in Piazza San Marco e sul Ponte dell’Accademia  per arrivare attraversare il Canal Grande, punta Dogana per poi risalire le Zattere lungo il Canale della Giudecca,  e  arrivare infine di nuovo a San Basilio. Lo squadrone CUS era così composto: Alberto Serena, Luca Narduzzi, Bruno Azzano, Cristian Stell, Maurizio Bolzon, Andrea Culetto, Gabriele Danesin, Marta Purinan, Alessio Castellan,  Serenella Mattelicchio , Marco Musigh, Viviana Menosso, Gigliola Giacaz, Andrea Zanier, Nicola Danesin, Vincenzo Babusci, Giorgio Zuzzi che pur arrivando 2° di categoria è tornato a casa a bocca asciutta in quanto il regolamento diceva che “sarebbero stati premiati i primi e le prime 3 assoluti/e”, stesso discorso per Adonella Quargnolo, 1° di categoria, Silvia Loschi, Vittorio Bosco, Marina De Pieri e Saida Favotto. Il ritorno a Parco San Giuliano è stato più IMG_2542tranquillo e senza problemi. La serata è stata diversa e appagante, non capita spesso di  correre a Venezia di Notte.
Le classifiche: www.tds-live.com

trofeots16_logo-e1459260758450A Duino si correvano in pista i 10000 metri, prova valida  per il Trofeo Provincia di Trieste, 288 gli atleti che si sono dati battaglia sull’ovale e  la gara è stata vinta da Simone Spessot del Pool Sport Trieste in 0.37.05 e da Valentina Bonanni dell’Atletica Brugnera 0.45.01. Alessandro Belloni ha portato i colori del CUS Udine sul 2° gradino del podio con il tempo di 0.40.08 e Roberta Radin sul 3° in 0.52.02.
Le classifiche : www.trofeots-run.com

Invece a Gorizia si correvano i 5000 Pista, prova valevole per il 27° Trofeo Provincia di Gorizia, tra i 163 classificati c’era il nostro atleta Ennio Cettolo.TrofeoGorizia2017_WEB_new
Le classifiche su: https://www.dropbox.com/s/4upg548frrxbk1h/GORIZIA%2001.5.2017.pdf?dl=0

Mentre a Duino e a Gorizia si correvano le prove dei rispettivi trofei in pista, a Premariacco si correva la 4° prova di Coppa Friuli, gara su strada di km 8,500. Michele Flumian dell’Atletica Edilmarket Sandrin a prevalso su 300 atleti in 0.30.15 e Marta Pugnetti dell’Atletica Malignani Libertas Udine sulle atlete in 0.34.19. La nostra atleta  Giulia Tardivello è giunta 3° tra le SF 40, presenti anche: Andrea Liberale, Luciano Donno, Giorgio Castellarin e Ferruccio Marinutti.LogoCoppaFriuli1
Le classifiche su: www.tds-live.com