Dove correremo questo fine settimana

Sabato 28 Aprile – Aiello del Friuli (UD)
42° Marcia dei 4 mulini – FIASP
km7-12 – 0re 16.00-17.00

Domenica 29 Aprile – Spilimbergo (PN)
41° Marcia del mosaico – FIASP
km 6-12-21 – ore 08.30-09.30

Domenica 29 Aprile – Palmanova (UD)
33° Palmalonga – FIASP
km 6-12-18 – ore 08.30-10.00

Martedì 1 Maggio – Buttrio (UD)
31° Cognossi par Cognossisi – FIASP
km 6-13-21 – ore 09.00-09.30

Martedì 1 Maggio – Casarsa della Delizia (PN)
45° Marcia del vino – FIASP
km 6-12-20 – ore 09.00-10.00

Martedì 1 Maggio – Casarsa della Delizia (PN)
Coppa Provincia di Pordenone – FIDAL
km 10 master – 09.00 – Categorie tutte varie distanze

Martedì 1 Maggio – Monfalcone (GO)
5000 metri in pista – Trofeo Provincia di Gorizia – FIDAL

Sabato 29 Aprile – Pradamano (UD)
Camminata bianconera – Libera non competitiva
km 3-7-11 ore 09.00

Sparpagliati ma presenti

Questo fine settimana è cominciato in quel di Cormons con la prova del Trofeo Provincia di Gorizia e della Coppa Friuli, eventi inseriti nella due giorni di gare nel Collio a cavallo tra Italia e Slovenia. Due gare in una ma con classifiche separate per i due circuiti. Nella classifica assoluta maschile ha primeggiato Matteo Vecchiet, atleta dello Sportiamo Trieste che ha corso gli 8300 metri con 180 metri positivi in 0.31.50, secondo Federico Bitussi della Polisportiva Timaucleulis, 0.32.07 e terzo Marco Segrado dell’Aldo Moro Paluzza, 0.32.38. Gessica Calaz dell’Atletica Buja ha primeggiato nella gara femminile in 0.38.26, davanti a Federica Qualizza del G.S. Natisone, 0.39.42 e Stefania Leschiutta dell’Atletica San Martino, 0.40.14. Tra i 442 atleti classificati c’era anche i Cussini: Stefano Forgiarini 0.38.12, Stefano Bellini 0.4106, Mario Bulian 0.42.26, Giorgio Castellarin 0.46.13, e Ennio Cettolo 0.49.20.
Le classifiche su: www.tds-live.com

La seconda gara della due giorni  è stata la 6° edizione dell’Ecomaratona del Collio, km 44,300 con 1140 metri positivi. Il caldo ha messo a dura prova i 156 atleti che hanno scelto questa gara sul territorio Italiano e Sloveno. Il “Re di Sparta”  Ivan Cudin del Dopolavoro Ferroviario di Udine è arrivato in solitaria al traguardo con il tempo finale h.3.45.21, secondo gradino per Massimiliano Uliana del Keep Mooving, tempo h.3.51.15 e terzo gradino per Ivan Zufferli, libero h.4.00.23. Francesca Scriban, libera, ha vinto la prova femminile con il tempo di h.4.20.04, seconda la Slovena Ana Cufer in h.4.26.20 e terza Sabrina Ellero delle Aquile Friulane h.4.42.10. Unico Cussino al traguardo di questa Ecomaratona, Alessandro Lapenna che ha chiuso in h.5.34.53 (e per aspettare il nostro eroe ho dovuto saltare il pranzo…..  🙂
Le classifiche su: www.tds-live.com

Terza gara il Trail del Collio, km 24,400 con 780 metri positivi, 266 atleti classificati su questa distanza. Vittoria dello Sloveno Ales Zortan, il suo tempo h.1.42.02, seguito da Alessio Milani della Fincantieri Atletica Monfalcone, h.1.46.48 e Nicola Montanile, libero h.1.55.51. Tiziana Casali ha regalato alla società organizzatrice, Maratona delle Città del Vino, una bella soddisfazione vincendo la prova femminile in h.2.15.49, seconda Anna Solari della Maratonina Udinese h.2.21.09 e terza Margherita Fraternali del G.S. Avis Aido Urbino, il suo tempo h.2.24.34. Il nostro Alessandro Drusin ha fatto un garone, classificandosi 11° assoluto e 3° tra gli M 50, Stefano Forgiarini ha fermato il cronometro a h.2.11.29, Araldo Causero h.2.41.18, 3° tra gli M 60,  Ilenia Peressotti prima della partenza era tirata come le corde del violino ma  sulle prime rampe del Monte Quarin se ne è volata via  non prima di avermi gridato “ciao Vito ci vediamo al traguardo” !!, il suo tempo h.3.23.39,  e Vittorio Bosco h.3.31.13. La cussina numero di pettorale 1958 ha dovuto rimanere ai box per problemi fisici ma comunque ha avuto una giornata intera per andare ad assaggiare gli ottimi vini del Collio.
Le classifiche su: www.tds-live.com

Sul Lago D’Iseo 8° edizione della Sarnico Lovere Run, gara sulle sponde del Lago di km 25,250, partenza da Sarnico, attraversamento delle località di Predone, Tavernola Bergamasca, Riva di Salto, Castro e arrivo a Lovere. Vittoria per il Keniano Mburugu James Murithi, il suo tempo h.1.15.54, secondo altro keniano, Kamao Chares Karanja h.1.,16.39 e terzo il Ruandese Muhitira Felicien h.1.17.07. Gara femminile per sara Brogiato del G.S. Areonautica Militare, il suo tempo h.1.28.17, secondo gradino per la Keniana Lagat Ivyne Jerut h.1.31.34 e terzo gradino per l’altra Keniana, Rutto Carolyne h.1.32.04. Per noi c’erano i 3 Moschettieri Andrea Culetto, Gabriele Danesin e Nicola Danesin: i loro tempi: h.1.51.22, h.1.59.09 e h.2.09.24.
Le classifiche su: www.tds-live.com

n quel di padova si è corsa la distanza regina e la Mezza distanza, la classifica della Maratona ha visto salire sul gradino più alto, l’Eritreo Solomon Mogos Shumay con il tempo di h.2.12.23, mentre quella femminile ha vinto l’Etiope Amare Waganesh Mekasha con il tempo di h.2.29.18. Sulla Mezza Maratona ha prevalso il Keniano Kiplimo Victor con il tempo di h.1.02.57, la Portoghese Costa Pontes Ribeiro Sara Caterina ha vinto la gara femminile in h.1.15.50. Altro risultato da incorniciare per Giulia Tardivello, secondo gradino del podio tra le SF 40 e 8° nella classifica assoluta femminile.
Le classifiche su: www.endu.net

Ultima gara in questione per questa settimana la 15° edizione della Mujalonga sul Mar, gara di km 10 che si corre a Muggia. La gara, terminata da 501 atleti, era valida per il circuito del Trofeo Provincia di Trieste. A questo evento hanno partecipato due nostri atleti, Andrea Zanier che ha chiuso in 0.42.58 e Armando Di Palma 0.45.25. Gara vinta da Kipjeren Douglas del Run2gether, il suo tempo 0.29.08, secondo Douirmi Said dell’Atletica Biotekna Marcon 0.30.00 e terzo Boumassa Abdoullah dell’Atletica Brugnera o.30.06. Gara femminile per Tegen Addisalem Belay dell’Atletica Brugnera 0.32.55, davanti a Wanjohi Mary Wangary del Run2Gether 0.33.38 e Yayeh Gedamnesh Mekuanen dell’Atletica Brugnera 0.35.24.
Le classiifiche:wwww.tds-live.com

 

 

4 – Dove correremo questo fine settimana

Sabato 21 Aprile – Jutizzo di Codroipo (UD)
2° Marcia di san Marc – FIASP
km 7-12-18 – ore 16.30-18.00

Sabato 21 Aprile – Tiezzo di Azzano X (PN)
Marcia non competitiva – Libera non competitiva
km 6-10 – ore 17.30

Sabato 21 Aprile – Cormons (GO)
Coppa Friuli e Trofeo Provincia di Gorizia – FIDAL
km 8,300 – ore 16.00

Sabato 21 Aprile – Porcia (PN)
5° Giro podistico di Porcia (PN)
Categorie tutte – dalle ore 18.30

Sabato 21 Aprile – Artegna (UD)
Staffetta Monte Faeit – CSI
Salita km 3 + 530 metri
Discesa km 4,800 – 580 metri
Partenza ore 16.00

Domenica 22 Aprile – Maron di Brugnera (PN)
45° Marcia delle stradelle – FIASP
km 3,5-7-12-18 – ore 08.30-09.00

Domenica 22 Aprile – Cormons (GO)
6° Camminata nel Collio – FIASP
km3,6-12 – ore 09.00-10.00

Domenica 22 Aprile – Cormons (GO)
Ecomaratona del Collio km 44,3 + 1140 metri – IUTA
Trail km 24,4 + 780 metri – FIDAL

Domenica 22 Aprile – Lignano Pineta (UD)
17° Marcia del mare – FIASP
km 4-13-21 – ore 08.30-09.30

Mercoledì 25 Aprile – Pordenone
16° La Fortajada – FIASP
km 7-12 – ore 08.30-09.30

Domenica 22 Aprile – Bertiolo (UD)
2° Bertiolo Run – Libera non competitiva
km7-14-20 – ore09.00-10.00

Domenica 22 Aprile – Caneva (PN)
3° The Lion’s Run – Libera non competitiva
km6-12-18 – ore 08.30

Domenica 22 Aprile – Porto San Rocco Trieste
Mujalonga su mar – FIDAL
km 10 – ore 09.30
www.mujalongasulmar.com

Mercoledì 25 Aprile – Fogliano di Redipuglia (GO)
Marcia di Redipuglia – FIASP
km 6-13-25 – ore 09.00-10.00

Mercoledì 25 Aprile – Pordenone
16° Marcia ACAT – FIASP
km 7-12 – ore 08.30-09.30

Mecoledì 25 Aprile – Gorgo di Latisana (UD)
27° Marcia degli asparagi – FIASP
km7-13-21 – ore 08.30-10.00

Venice Night Trail e Corri Trieste

Notte magica Sabato a Venezia per la 3° edizione della “Venice Night Trail”, Corsa in notturna sui 16 km e 51 ponti da affrontare. Tra competitivi e non competitivi presenti 3000 podisti (numero massimo consentito dagli organizzatori) tutti muniti di torcia frontale e con una carica di adrenalina alle stelle, e che hanno percorso i luoghi più suggestivi di Venezia e angoli forse mai visitati in quanto fuori dal percorso classico che si fa abitualmente quando si visita questa splendida ed unica città. L’arrivo sotto il gonfiabile della finish line  è stato in coppia: infatti Simone Gobbo e Diego Avon, tutti e due tesserati con la società del Tornado, hanno fatto fermare i loro tempi a 0.58.52, terzo gradino del podio per Giuseppe Di Stefano del G.P. Livenza Sacile, 0.59.10. Poteva mancare un nostro atleta tra i primi?  certo che no:  Alberto Serena è giunto 16° assoluto e 2° di categoria in h.1.04.26, a ruota gli altri cussini: Maurizio Bolzon h.1.09.18, Bruno Azzano h.1.10.16, Andrea Culetto h.1.10.40, Gabriele Danesin h.1.14.32, Andrea Zanier h.1.15.36, Cristian Stell h.1.22.11, Viliam Cossettini h.1.29.02, Gianluca Rimicci h.1.40.50 e  Giorgio Zuzzi, che aveva paura che non lo menzionassi nell’articolo  🙂  h.1.43.05. La classifica femminile ha visto Silvia Rampazzo del Tornado salire sul gradino più alto in h.1.03.57, secondo posto per Sharon Giammetta del GA Aristide Coin Venezia 1949 in h.1.06.29 e terzo per Giovanna Ricotta del Tornado h.1.07.33. Le nostre donne: Viviana Menosso ha chiuso in h.1.22.15, Ilenia Peressotti h.1.31.47 e Emanuela Petrigh h.1.47.57.
Le classifiche su: www.tds-live.com

Domenica Trieste ha ospitato la Corri Trieste, gara nel centro città con partenza e arrivo in Piazza Unità d’Italia. Il percorso misurava 10 km, 125 gli atleti classificati e 47 le atlete, oltre alla gara competitiva c’era anche una non competitiva.
Vittoria assoluta per Kisoro Housea Kimeli della Virtus CR Lucca con il tempo di 0.29.26, secondo Rrachik Yassinedell’Atletica Noceto 0.29.33 e terzo Simukeka Jean Babtiste della Orechiella Garfagnana 0.32.10. Il nostro Alessandro Belloni con il tempo di 0.38.30 è salito sul 3° gradino dei SM 45. Gessica Doria della Generali Runners è stata la prima atleta a concludere la gara femminile con il tempo di 0.30.27, secondo gradino assoluto e  secondo SF 40 per la nostra atleta di punta Giulia Tardivello con il tempo di 0.40.34 e terzo per Margherita Spadaro dell’Athletic Club, 0.40.55. L’altra cussina Roberta Radin ha chiuso in 0.48.11, 3° tra le SF 35.
Le classifiche su: www.personalrunners.it

Gare per tutti i gusti

E’ partito anche il 18° Trofeo Provincia di Trieste. Location di questa prova Basovizza, con un percorso che si sviluppava tra l’Italia e la Slovenia.  471 atleti in gara e  vittoria per Giuseppe Puntel, tesserato con lo Sportiamo Trieste, il suo tempo sui km 11,800 è stato di 0.40,50; secondo posto per Giuseppe Pagano della stessa società, il suo tempo 0.42.04, e terzo Fabio Galassi del Cral Electra Sincrotrone 0.42.47. Nella gara femminile ha vinto Federica Bevilacqua della Trieste Atletica, il suo tempo 0.46.39, seconda Giulia Schillano, 0.47.36 e terza Valentina Bonanni dell’Atletica Brugnera, 0.48.12. I colori del CUS Udine erano rappresentati da Alessandro Belloni, 0.46.37 e Roberta Radin, 0.59.29.
Le classifiche su: www.tds-live.com

 

 

Sulla Riviera del Brenta si è corsa la 21° edizione della Dogi’s Half Marathon, partenza e arrivo a Strà (VE). Il percorso si sviluppava sulle due sponde del Brenta, coronato da stupende ville venete, 1805 gli atleti classificati in questa ormai collaudata Mezza Maratona.Vittoria per il Gambiano Ousman  Saiteh con il tempo di h.1.05.46, davanti a Simone Cortiana del Vicenza Marathon in h.1.13.27 e allo Svizzero Roman Kessler h.1.13.42. La gara femminile se l’è aggiudicata l’Etiope  Yayeh Gedamnesh Mekuanen dell’Atletica Brugnera h.1.19.58, secondo gradino per Romanas Rabela Leonida del Team K3 Sport h.1.23.21 e terzo gradino per Anna Bosetto dell’Atletica 2 Sport Noale h.1.24.29. I nostri rappresentanti: Andrea Culetto che ha chiuso in h.1.35.02, Armando Di Palma h.1.44.50 e Mara Bon h.2.10.23.
Le classifiche su: www.tds-live.com

Sulla porta di casa avevamo la 4° edizione del Trail delle Farfalle a Bordano, 46 gli atleti maschi che si sono classificati sulla prova di km 21 con 1900 metri positivi. Gara vinta da Nicola Giovanelli del Team La Sportiva, il suo tempo h.2.35.26, il nostro Giacomo Iaiza è salito sul secondo gradino del podio della classifica assoluta con il tempo di h.2.58.48, terzo gradino per Mirco Lazzara dell’Aldo Moro Paluzza con il tempo di h.3.01.24. La classifica femminile ha visto 10 atlete classificate, gara vinta da Cristina Follador dell’Aldo Moro Paluzza h.3.21.06, seconda Giulia Della Zonca dell’Aldo Moro Paluzza h.3.36.23 e terza Anna Grimaldi, Libera h.4.01.44. Il record maschile della corsa è di Nicola Giovanelli, h.2.22.40 e quello femminile della Slovena Ana Cuffer h.2.59.16.
Il percorso dell’Ecotrail delle farfalle misurava km 14 con un dislivello positivo di +950 metri, 71 i classificati, vittoria di Michael Galassi del Timaucleulis, il suo tempo h.1.28.32, in campo femminile, vittoria per Ana Cufer dell’RGT, il suo tempo h.1.51.32. I nostri alfieri: Francesca Pellizzari h.3.05.24, Ennio Cettolo h.3.14.11 e Simone Bagnariol h.3.27.48.
Le classifiche su: polisportivatrattoriafriuli.com

 

2- Dove correremo questo fine settimana

Domenica 8 Aprile – Meduno (PN)
22° Marcia della Valmeduna – FIASP
km 6-12-24 – ore 08.30-09.30

Domenica 8 Aprile – Sempeter (SLO)
4° edizione sui sentieri del Monte Sabotino – FIASP
km 6-12-20 – ore 08.30-10.00

Domenica 8 Aprile – Aquileia (UD)
22° Marcia città di Aquileia – FIASP
km 6-12-20 – ore 09.00-10.00

Domenica 8 Aprile – Bordano (UD)
4° Trail delle Farfalle – CSI
Trail km 21+1900 metri
Ecotrail km 14 + 950 metri
Giro km 8 + 50 metr

Domenica 8 Aprile – Basovizza (TS)
1° prova  Trofeo Provincia di Trieste – FIDAL
km 11 – ore0 9.30

Domenica 8 Aprile – SAvorgnano al Torre (UD)
44° Marcia Verde – Libera competitiva e non competitiva
km 10 – ore 09.30 non competitiva ore 10.00 competitiva

Domenica 8 Aprile – Feletto Unberto (UD)
4° Marcia di Primavera – Libera non competitiva
km 6,500 – 14 – ore 09.00

 

Coppa Friuli, 3° prova a Muzzana del Turgnano

Sabato, vigilia di Pasqua, a Muzzana del Turgnano si è svolta la 3° prova di Coppa Friuli, unica gara di questo fine settimana. La giornata non era nata sotto buoni auspici, anzi, caratterizzata da forti piogge, vento e temperature per niente primaverili. 9300 i metri del percorso, prevalentemente su strade bianche e sterrato, e quasi tutto il campo di gara ha messo a dura prova le 82 atlete e i 271 atleti. La pioggia è venuta  giù copiosa fino a pochi minuti dallo sparo di pistola dei giudici di gara ma poi per tutta la durata della gara stessa siamo stati graziati dal brutto tempo. Steve Bibalo dello Sportiamo Trieste ha messo tutti in fila con il tempo di 0.30.30, alle sue spalle è giunto Francesco Nadalutti dell’APD Tricesimo, 0.30.53 Nicola Semproniel dell’Atletica Sandrin, 0.31.44. L’atleta dell’Atletica Brugnera, Yayem Gedamnesh Mekuan ha regolato la gara femminile in 0.33.08, alle sue spalle è giunta Juliana Driutti dell’Atletica Buja, 0.36.11 e Stefania Leschiutta dell’Atletica San Martino, 0.37.15, Giulia Tardivello CUS Udine al 4° posto nella classifica assoluta e 1° tra le SF 40 in 0.37.17. Gli altri Cussini al traguardo: Stefano Forgiarini 0.37.25, Fabrizio Monai 0.43.25, Claudia Pozzi 0.44.54, Feruccio Marinutti 0.46.20, Francesca Pellizzari 0.46.26, Vittorio Bosco 0.50.00 e Marina De Pieri, 3° tra le SF 60, 0.50.37.
Le classifiche su: www.tds-live.com