3 gare, 3 tipologie di gara

 

thstaffetta-760x480Un’altro grande successo per la 54° Staffetta 3 Rifugi a Collina di Forni Avoltri con  ben 122  squadre classificate,  e tanto pubblico sul percorso. La prima frazione parte da Collina e passando accanto al Rifugio Tolazzi sale verso il Passo Volaia, 4500 i metri con pendenze di -12 e + 739 metri, seconda frazione dal Rifugio Lambertenghi-Romanin, arrampicata sul sentiero Spinotti e cambio al Rifugio Marinelli, 3800 i metri con -232 e + 399; l’ultimo cambio porta sulla ripida discesa verso le malghe, Rifugio Tolazzi e arrivo nel centro di Collina, 4700 metri di discesa con -881 e + 12 metri.
Questa edizione è stata dominata per la prima volta dall’Atletica Dolce Nord-Est con: Chevier Xavier che è salito in 0.31.28, Marco De Gasperi che ha attraversato in 0.26.59 e Luca Cagnati che è sceso in 16.43, tempo totale h.1.15.10. La gara femminile è stata vinta dal KGT Pape (SLO) con: Mateja Kosovelj 0.40.12, Lucija Krkol 0.32.46 e Ana Cufer 0.20.15,

CORSA TRE RIFUGI 2012 © FOTO SOLERO LUCIANO

tempo totale h.1.33.13.
Il CUS Udine era rappresentato da: Alessandro Belloni 0.47.38, Francesco Venturelli 0.38.28 e Sandro Calligaro 0.19.26, tempo finale h. 1.40005.32.
Le classifiche su: www.3rifugi.com

Kärnten-Läuft-Helicopter-2008-08-24_891-Arbeitskopie-2-1024x683In Austria si è corsa la Karnten Lauft Halfmarathon, gara sulla distanza della Mezza Maratona, percorso spettacolare, sulle sponde del Worthersee, ma abbastanza rabbioso e clima  umido, 2616 gli atleti giunti al traguardo, tra questi anche i Cussini Cristian Stell che ha chiuso in h.1.26.46 e Marco Zilli in 1.52.46. La gara è stata dominata dagli atleti keniani, sia nel maschile che nel femminile, Kiru Peter ha chiuso in h.1.00.47 e Viola Jelagat in h.1.12.24.

A Orgnano di Basiliano è andata in scena l’8° edizione della Staffetta nel Borgo Rurale, evento è curato in collaborazione dalla Pro Loco Organo e dal  CUS Udine. Percorso molto suggestivo, illuminato da fotocellule elettriche e da torce, su un percorso misto asfalto/sterrato di 3000 metri.  Anche in questa edizione c’è stato un enorme successo con ben 96 squadre e molte di un certo spessore. Lo Sportiamo Trieste non ha avuto rivali: Matteo Vecchiet ha completato il giro in 0.10.01, Carlo Spinelli in 0.10.06 e Alessandro Leban in. 0.9.55, tempo finale 0.30.03, lo Jalmicco Corse ha vinto la gara femminile con Sara Bradaschia 0.11.49, Elena Cinca 0.11.20 e Alionka Kornijenko 0.11.19, tempo finale 0.35.28.
Il CUS Udine aveva due squadre miste dove hanno gareggiato Nicola e Gabriele Danesin, Ennio Cettolo e Vittorio Bosco, due  squadre femminili con Viviana Menosso 0.13.01, Marta IMG_9637Purinan 0.14.37 e Claudia Pozzi 0.14.07, tempo totale 0.41.46, Silvia Loschi 0.19.07, Serenella Mattellicchio 0.14.08 e Ilenia Peressotti 0.15.27, tempo finale 0.48.43. La squadra del CUS Udine Top è andata a premio con Nicola Giovannelli 0.10.28, Cristian Sandri 0.11.12 e Cristian Stell 0.11.24, tempo totale 0.33.07, la seconda squadra del CUS era con Luca Narduzzi 0.11.14, Maurizio Bolzon 0.11.48 e Bruno Azzano 0.11.38, tempo totale 0.34.40, l’ultima squadra CUS con Massimo Corsi 0.13.59, Gianclaudio Galluzzo 0.12.07 e Sergio Candotti 0.12.08, tempo totale 0.38.15.
IMG_9651Le classifiche su: www.polisportivatrattoriafriuli.com