Un altro fine settimana all’isegna dello sport

14980726_1484303258251347_3964499093292079998_nDopo 40 Anni dell’organizzazione e gestione della corsa in salita fino a Castelmonte da parte di Giulio Argento, l’evento è stato preso in consegna dal gruppo di Pavia di Udine della Polisportiva Trattoria  Friuli. Questa gara, creata logoe organizzata per 40 anni  consecutivi da Giulio, ha visto passare i migliori nomi del podismo Friulano. Le prime edizioni partivano da Carraria e  con diverse formule:  Cronoscalata con partenza ogni 5 secondi, poi di gruppo, con salita e discesa sullo stesso percorso e a coppie;  da alcuni Anni la partenza è stata spostata a Cialla di Prepotto per problemi di sicurezza, permessi e logistica. La partenza di questa 41° edizione è stata data nelle vicinanze della sede di Gigi Nardini, commerciante di miele,  e dopo 7,300 km l’arrivo nel piazzale del santuario di Castelmonte. Nuovo record di partecipanti, 108 maschi e 35 donne, la gara è stata vinta da Giovanni Nicolettis dell’Atletica Dolce Nord Est con il tempo di 0.32.12 e da Alionka Kornijenko dell’Atletica Buja 0.38.22. Rispetto alle passate edizioni si sono visti molti volti nuovi, mentre molti nostri atleti di zona erano assenti. Comunque,  a detta degli organizzatori, “BUONA la PRIMA”. Il CUS era presente con alcuni suoi grinpeur:  Fabio Zuliani ha chiuso in 0.34.36, Fabio Peressutti 0.37.08, Alessandro Drusin 0.37.11, Nicola Danesin 0.41.39, Ennio Cettolo 0.45.57, Vittorio Bosco 0.53.33 e Marina De Pieri 0.56.19.dsc01550
Le classifiche su: www.polisportivatrattoriafriuli.com

A Ravenna si è corsa la 18° edizione della Maratona  Internazionale Ravenna Città d’Arte. A differenza di quasi tutte le altre  Maratone  con segno meno per partecipazione, a questo evento che era valevole anche come prova unica del Campionato Italiano di specialità, ci sono stati numeri con segno più. Il Marocchino Zitouni Youness della S.A. Valchiese  ha messo in fila 1407 atleti con il tempo di h.2.24.54, in campo femminile ha vinto Anna Spagnoli o8tghakdell’Edera Atletica Forlì in h.2.46.04. La nostra Adonella Quargnolo SF 60, all’esordio nella lunga distanza, è salita sul secondo gradino del podio del Campionato Italiano con il tempo di h.4.11.26, brava la nostra atleta.
Di contorno c’era anche la Mezza Maratona nella quale si sono classificati 1742 atleti. La gara è stata vinta da Nasef Ahmed della S.S. Atletica Desio in h.1.07.43 e da Emanuela Massa del Cambiaso Risso Running Team GE in h.1.21.36.
Le classifiche su www.tds-live.com

maratona-di-atene-athens-marathon-the-authtentic-ovunque-running-2014-6E brava anche Saida Favotto, anche lei all’esordio, che ha chiuso i canonici 42195 metri della Maratona di Atene  in h.4.18.43.

Domenica ci sarà l’appuntamento di Palmanova sulla distanza di km 21,097. Mi è stato detto che saremo in tanti, facciamoci vedere, l’appuntamento per la foto di gruppo  sarà prima della gara sulla scalinata del Duomo della città stellata poco prima dello sparo.